15 programmi TV da guardare a luglio su Netflix, Max, Hulu e altri servizi di streaming – WWD

15 programmi TV da guardare a luglio su Netflix, Max, Hulu e altri servizi di streaming – WWD

Le nuove uscite della serie si stanno riscaldando giusto in tempo per l’estate.

Luglio vede le anteprime di nuove docuserie come “The King Who Never Was” e “Last Call” che avvincenti storie di crimini veri, mentre gli appassionati di realtà si divertiranno con i ritorni di “Love Island”, “Below Deck Down Under” e un riavvio di “Le vere casalinghe di New York”.

Di seguito, ogni programma televisivo che vorresti aggiungere alla tua coda di luglio.

“Il re che non è mai esistito”

L’ultima docuserie di Netflix racconta la storia di Vittorio Emanuele di Savoia, l’ultimo erede al trono d’Italia, mentre uno scioccante omicidio fa crollare le sue possibilità di diventare re. Gli spettatori potranno anche dare un’occhiata più da vicino alla vita personale di di Savoia, compresa la sua relazione con i suoi genitori, gli ultimi monarchi al potere in Italia, e la sua storia d’amore con la sciatrice svizzera Marina Doria.

“L’orrore di Dolores Roach”

Justina Machado in “L’orrore di Dolores Roach”.

Per gentile concessione di Prime Video

Basato sul podcast originale di Spotify, “The Horror of Dolores Roach” segue una recente detenuta in libertà vigilata che lotta per sopravvivere dopo il suo rilascio dalla prigione. Mentre lavora come massaggiatrice nel seminterrato sotto il negozio di empanada del suo amico Luis, Dolores ricorre a metodi improbabili (e mortali) per ravvivare le sue ricette. “The Horror of Dolores Roach” è prodotto da Blumhouse, lo studio dietro nuovi classici horror come “M3gan” e “The Purge”.

  • Data: 7 luglio
  • Piattaforma: PrimeVideo

“Luann e Sonja: benvenuti al lago Crappie”

Luann de Lesseps e Sonja Morgan in “Benvenuti al lago Crappie”.

Due OG di “Real Housewives of New York City”, “Countess” Luann de Lesseps e Sonja Morgan tornano a Bravo in questa serie ispirata a “Simple Life”. Il nuovo reality show segue de Lesseps e Morgan mentre commerciano nella Grande Mela per la piccola città dell’Illinois.

  • Data: 9 luglio
  • Piattaforma: Bravo e Pavone

“Ultima chiamata: quando un serial killer ha perseguitato Queer New York”

Dai produttori Charlize Theron e Liz Garbus (“I’ll Be Gone in the Dark”) arriva una nuova docuserie sul vero crimine che segue una serie di omicidi contro uomini gay alla fine degli anni ’90. Interviste con investigatori sulla scena del crimine, attivisti e altro hanno fatto luce su come il caso abbia cambiato il modo in cui le forze dell’ordine trattano le vittime queer.

  • Data: 9 luglio
  • Piattaforma: HBO e Max

Seconda stagione di “I segreti di Playboy”.

La casa di Hugh Hefner a Holmby Hills, in California, nota anche come Playboy Mansion, è vista il 27 gennaio 1973. (Foto di Fairchild Archive/Penske Media via Getty Images)

La villa di Playboy negli anni ’70.

Penske Media tramite Getty Images

La docuserie di successo di A&E ritorna con storie ancora più inquietanti dall’impero Playboy di Hugh Hefner. Ex compagni di gioco e membri dello staff della villa rivelano l’oscura verità dietro l’affascinante patina del marchio provocatorio di Hefner.

  • Data: 10 luglio
  • Piattaforma: A&E

“Il progetto Ashley Madison”

Seguendo le orme di rivelazioni scioccanti della cultura pop come “Victoria’s Secret: Angels and Demons” e “Fyre Fraud”, la nuova docuserie di Hulu traccia l’ascesa e la caduta di Ashley Madison, il sito di incontri per imbroglioni.

  • Data: 11 luglio
  • Piattaforma: Hulu

“The Afterparty: Stagione 2”

Zach Woods, John Cho, Zoë Chao, Paul Walter Hauser, Ken Jeong, Poppy Liu e Vivian Wu in

Zach Woods, John Cho, Zoë Chao, Paul Walter Hauser, Ken Jeong, Poppy Liu e Vivian Wu in “The Afterparty”.

AppleTV+

L’attrice comica Tiffany Haddish è tornata nei panni dell’esilarante detective Danner. Questa volta vuole risolvere il caso dell’omicidio di uno sposo. Interrogherà una varietà di sospetti, dagli amanti disprezzati ai membri della famiglia, mentre svelano la loro versione della storia. John Cho, Zoë Chao, Ken Jeong e altri costar.

  • Data: 12 luglio
  • Piattaforma: Apple TV+

“Progetto Luce Verde”

Issa Rae, la creatrice nominata agli Emmy di “Insecure” della HBO, fa da mentore alle registe donne in un riavvio della serie di documentari degli anni 2000. Due registi emergenti avranno l’occasione della vita di produrre i propri lungometraggi.

  • Data: 12 luglio
  • Piattaforma: max

Quinta stagione di “Cosa facciamo nell’ombra”.

La commedia horror di successo di FX ritorna, vedendo il branco di coinquilini di vampiri preferiti di Staten Island avventurarsi al centro commerciale e ospitare una parata del Pride. Kayvan Novak, Matt Berry, Natasia Demetriou, Mark Proksch e Harvey Guillén riprendono i loro ruoli nella quinta stagione dello show.

  • Data: 13 luglio
  • Piattaforma: FX

“Troppo caldo da gestire” quinta stagione

“Troppo caldo da gestire” quarta stagione.

Tom Dymond/Netflix

Un nuovo gruppo di single di bell’aspetto si sta dirigendo verso i Caraibi per trovare l’amore (e ottenere un premio in denaro) astenendosi da qualsiasi contatto fisico.

  • Data: 14 luglio
  • Piattaforma: Netflix

Seconda stagione di “L’estate in cui sono diventata bella”.

Lola Tung dentro

Lola Tung in “L’estate in cui sono diventata carina”.

Erika Doss/Prime Video

Basato sulla serie di romanzi di Jenny Han, “The Summer I Turned Pretty” torna per una seconda stagione. Mentre la storia d’amore tra Belly (Lola Tung) e Conrad (Christopher Briney) diventa ufficiale, lei inizia a innamorarsi di suo fratello, Jeremiah (Gavin Casalegno). Elsie Fisher (“Eighth Grade”) e Kyra Sedgwick (“The Closer”) si uniscono al cast per la seconda stagione dello show.

  • Data: 14 luglio
  • Piattaforma: PrimeVideo

Stagione 14 di “Le vere casalinghe di New York City”.

LE VERE CASALINGHE DI NEW YORK CITY -- Stagione:14 -- Nella foto: (da sinistra) Brynn Whitfield, Erin Lichy, Sai De Silva, Jenna Lyons, Jessel Taank, Ubah Hassan -- (Foto di: Gavin Bond/Bravo via Getty Images )

Il nuovo cast di “The Real Housewives of New York City”: Brynn Whitfield, Erin Lichy, Sai De Silva, Jenna Lyons, Jessel Taank e Ubah Hassan.

Gavin Bond/Bravo tramite Getty Image

In questo riavvio del franchise preferito dai fan, Jenna Lyons, Sai De Silva, Ubah Hassan, Erin Dana Lichy, Jessel Taank e Brynn Whitfield sono le nuove “casalinghe” di New York City. “Stavamo cercando un gruppo di amici che fossero effettivamente collegati”, ha detto il produttore dello spettacolo, Andy Cohen, al BravoCon dello scorso anno. “La loro energia e il loro umorismo sono fantastici.”

  • Data: 16 luglio
  • Piattaforma: Bravo e Pavone

Seconda stagione di “Below Deck Down Under”.

Il capitano Jason Chambers torna a guidare un gruppo di yachties mentre tracciano le mappe dei mari dell’Australia. Con l’aggiunta di cinque nuovi membri della troupe, “Below Deck Down Under” non mancherà di drammaticità in questa stagione.

  • Data: 17 luglio
  • Piattaforma: Bravo e Pavone

Quinta stagione di “Love Island USA”.

Lo spin-off statunitense del franchise reality di successo viaggia verso le remote isole delle Fiji. Un nuovo gruppo di isolani cercherà l’amore tra sfide piene di vapore, testi sorprendenti e, naturalmente, il loro eventuale viaggio a Casa Amor.

  • Data: 18 luglio
  • Piattaforma: pavone

“Minx” seconda stagione

Jake Johnson e Ophelia Lovibond

Jake Johnson e Ophelia Lovibond in “Minx”.

Starz

Ambientata nella Los Angeles degli anni ’70, la serie comica si sposta su Starz nella sua seconda stagione. L’attivista Joyce Prigger (Ophelia Lovibond) e il suo squallido editore, Doug Renetti (Jake Johnson) continuano la loro improbabile collaborazione mentre gestiscono un’emergente rivista oscenità per donne.

  • Data: 18 luglio
  • Piattaforma: pavone

Fonte: https://wwd.com/pop-culture/culture-news/new-tv-shows-july-1235716024/

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.