Amazon Prime Video trasmette in streaming tutti gli eventi di cricket in Australia

Amazon Prime Video trasmette in streaming tutti gli eventi di cricket in Australia

Amazon Prime Video si assicura i diritti per trasmettere la Coppa del mondo di cricket in Australia

Il gigante dello streaming online Amazon Prime Video ha vinto i diritti per trasmettere la Coppa del mondo di cricket in Australia. Questa partnership è stata finalizzata dall'International Cricket Council (ICC) circa due settimane dopo la sesta vittoria dell'Australia in Coppa del Mondo ad Ahmedabad il 19 novembre. Gli australiani potranno ora accedere a questo importante evento di cricket solo online, eliminando la possibilità di guardarlo gratuitamente sui tradizionali canali in chiaro. L’ICC ospiterà il prossimo evento in Sud Africa, Zimbabwe e Namibia nel 2027.

Crucialbuzz ha ottenuto da fonti rilevanti la conferma dell'accordo, che prevede anche la trasmissione della Coppa del Mondo femminile, della Coppa del Mondo Twenty20, della Coppa dei Campioni, della Coppa del Mondo Under 19 e della finale del prestigioso World Test Championship. Questo accordo, valido fino al 2027, copre un periodo di quattro anni, con il primo grande evento che sarà la Coppa del Mondo Twenty20 nel giugno 2024 negli Stati Uniti e nei Caraibi.

Una nuova era di radiodiffusione per l'Australia

La storia delle trasmissioni televisive in Australia è segnata principalmente dai giganti storici dei canali sportivi tradizionali, come Channel 9, Fox e Seven, ma nessuno di loro questa volta è riuscito ad assicurarsi i diritti, anche se Fox e Seven ne detengono congiuntamente i diritti. al cricket in Australia. Quindi il pubblico dovrà ora pagare per vedere la propria squadra nazionale difendere i propri titoli ICC nei prossimi quattro anni, poiché non esiste alcuna legge australiana che imponga alle emittenti di condividere i propri contenuti su canali in chiaro.

Perché non la trasmissione tradizionale non crittografata?

The Age è stato il primo a segnalare questo importante sviluppo e ha affermato: “Questo accordo sui diritti rappresenta un cambiamento importante nel panorama delle trasmissioni, poiché è il più grande accordo sportivo mai concluso con un servizio di streaming senza un partner chiaramente associato”. Ha anche sottolineato l'assenza di qualsiasi possibilità di trasmettere il cricket su un canale in chiaro.

Le leggi si applicano solo se un evento è ospitato in Australia e Nuova Zelanda sul loro territorio, cosa che non sarà così per i prossimi quattro anni, con la Coppa del Mondo Twenty20 del 2028 che sarà il prossimo grande evento dell’ICC nel subcontinente. La Corte penale internazionale ha ora raggiunto accordi con tutte le principali nazioni per i diritti di trasmissione, mentre solo le restanti nazioni sono Pakistan, Sri Lanka e Bangladesh.

Fonte: www.news9live.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.