Aumento dei prezzi di Disney+ in Australia a seguito dell’aumento dei profitti

Aumento dei prezzi di Disney+ in Australia a seguito dell’aumento dei profitti

I prezzi di Disney+ aumenteranno in Australia dopo l’impennata dei profitti

Aumento dei prezzi e nuove limitazioni

Un recente annuncio della Disney ha rivelato un aumento significativo del costo del suo servizio di streaming Disney+ in Australia. A partire da marzo i prezzi dovrebbero aumentare di circa il 30%. L'abbonamento standard, attualmente al prezzo di $ 13,99 al mese, presenterà nuove limitazioni in termini di qualità video e streaming simultanei. Per gli abbonati che desiderano mantenere l'attuale qualità video 4K e quattro streaming simultanei, il costo aumenterà a $ 17,99 al mese.

Sviluppi finanziari e piani futuri

L’aumento dei prezzi annunciato precede il lancio pianificato di un livello supportato da pubblicità in Australia, dopo la sua introduzione di successo negli Stati Uniti. Dal punto di vista finanziario, le filiali australiane della Disney hanno visto un notevole aumento delle royalties pagate alle parti correlate all'estero, da 300 milioni di dollari a 426,1 milioni di dollari. Allo stesso tempo, i ricavi derivanti dalla vendita di spettacoli all'interno della rete Disney sono aumentati da 39,1 milioni di dollari a 49,6 milioni di dollari.

Nonostante questi sviluppi finanziari, la divisione direct-to-consumer dell’azienda, che include Disney+, ha registrato una diminuzione della perdita operativa da 4 miliardi di dollari a 2,6 miliardi di dollari.

Regolamentazione governativa e sfide del mercato

Sullo sfondo di questi cambiamenti, il governo albanese sta valutando la possibilità di garantire quote di contenuti per le piattaforme di streaming, costringendole a investire nei contenuti australiani. Le proposte sono attualmente in discussione. Nonostante le sfide del mercato, i ricavi australiani della Disney hanno registrato una crescita, con profitti in aumento di quasi il 30%, pari a 810,7 milioni di dollari di ricavi totali. La società ha pagato 18,5 milioni di dollari di tasse su un profitto di 60,2 milioni di dollari.

Dividendi e costi operativi

Oltre alla redditività, la società ha anche pagato un sostanzioso dividendo di 35 milioni di dollari alla società madre. È stato notato che, sebbene il numero di dipendenti della Disney sia aumentato marginalmente, le spese per i dipendenti, i costi di produzione e i ricavi della produzione e dei film sono diminuiti.

Fonte: bnnbreaking.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.