Boom di abbonamenti Apple TV MLS dall’arrivo di Messi negli Stati Uniti

Boom di abbonamenti Apple TV MLS dall’arrivo di Messi negli Stati Uniti

Lionel Messi fa il suo debutto strepitoso nella Major League Soccer e ne beneficia anche Apple. Da quando Messi, considerato il più grande calciatore della sua generazione e forse il migliore di tutti i tempi, è arrivato all’Inter Miami poche settimane fa, i prezzi dei biglietti per le partite sono saliti alle stelle. Inoltre, il numero di abbonamenti al pass stagionale MLS di Apple TV è più che raddoppiato da quando la star argentina ha iniziato a esercitare la sua attività negli Stati Uniti a luglio.

Una popolarità crescente

Le parole di Jorge Mas, uno dei proprietari dell’Inter Miami, sono lì ad attestare la popolarità di Messi all’interno della comunità di lingua spagnola. Ha affermato che “la quota di pubblico di lingua spagnola sull’MLS Season Pass di Apple TV è ora superiore al 50% per le partite di Messi e sta crescendo”. Tim Cook, CEO di Apple, ha ritwittato i commenti di Mas, confermando la verità delle sue affermazioni (anche il team PR di Apple ha evidenziato questo tweet).

Un impatto positivo per Apple

Apple non ha rivelato il numero di abbonati al servizio, anche se i rapporti di luglio suggerivano che la cifra si stava già avvicinando a un milione prima dell’arrivo di Messi. Ad ogni modo, l’impatto di Messi sul Season Pass della MLS sembra innegabilmente vantaggioso per Apple. Durante una teleconferenza sugli utili di Apple la scorsa settimana, Tim Cook ha dichiarato: “Non potremmo essere più felici della partnership con MLS. Chiaramente siamo ancora all’inizio, ma stiamo superando le nostre aspettative in termini di abbonati, e il fatto che Messi sia andato all’Inter Miami ci ha aiutato molto. Ne siamo molto entusiasti.

Apple, che ha tagliato il prezzo dell’abbonamento da $ 99 a $ 49 per la seconda metà della stagione, pagherebbe $ 250 milioni all’anno per i diritti di trasmissione MLS. Messi avrebbe anche diritto a una quota delle entrate generate dai nuovi abbonati MLS Season Pass come parte del suo contratto con l’Inter Miami.

Messi fa un brillante debutto per Miami. Ha segnato sette gol e realizzato tre assist in quattro partite, tutte vinte da Miami. Prima del suo arrivo, la squadra aveva una serie di 11 partite senza vittorie.

Nonostante abbia 36 anni, un’età in cui la maggior parte dei calciatori termina la propria carriera, Messi è ancora al top del suo gioco. Ha guidato l’Argentina alla più grande ricompensa del calcio, la Coppa del Mondo, lo scorso dicembre e ha aiutato il PSG a vincere due campionati consecutivi di Ligue 1 prima di trasferirsi negli Stati Uniti. Di conseguenza, Messi è il favorito indiscusso per vincere il Pallone d’Oro, che è probabilmente il premio individuale più prestigioso del calcio, per l’ottava volta, battendo un record.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendentemente dalla nostra casa madre. Alcuni dei nostri articoli includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Fonte: www.engadget.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.