Caitlin Clark reagisce dopo aver saltato le Olimpiadi di Parigi 2024

Caitlin Clark reagisce dopo aver saltato le Olimpiadi di Parigi 2024
Caitlin Clark reagisce dopo aver saltato le Olimpiadi di Parigi 2024

La rivelazione di Caitlin Clark di non essere stata selezionata per la squadra statunitense per le Olimpiadi di Parigi del 2024 ha suscitato reazioni contrastanti. La 22enne giocatrice di Indiana Fever ha espresso la sua resilienza, dicendo che non è delusa dalla situazione. Ha detto che non vede l'ora di guardare le Olimpiadi e spera di potervi partecipare tra quattro anni.

Le reazioni di Caitlin Clark

Caitlin Clark si è congratulata con i giocatori selezionati per la squadra olimpica, descrivendo questa selezione come la più competitiva al mondo. Ha anche condiviso un aneddoto riguardante la sua reazione alla notizia, definendosi un “mostro” risvegliato da questa delusione.

Lo ha rivelato la squadra americana

Annunciati i nomi delle giocatrici selezionate per la squadra americana, tra cui atlete di fama mondiale come A'ja Wilson, Breanna Stewart e Diana Taurasi. Caitlin Clark, da parte sua, rimane determinata a realizzare il suo sogno di giocare per gli Stati Uniti nonostante una stagione difficile da esordiente.

La controversia su Caitlin Clark

Al di là delle sue prestazioni sportive, Caitlin Clark è stata oggetto di discussioni controverse, in particolare a seguito di commenti inappropriati fatti contro di lei dal commentatore sportivo Pat McAfee. Quest'ultimo si è scusato per aver usato un linguaggio inappropriato per descrivere la giocatrice, riconoscendo il suo errore ed esprimendole il suo rispetto.

Fonte: hollywoodlife.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.