‘Chicago Med’: Yaya DaCosta ripensa al matrimonio ‘bellissimo’ e medita sul futuro di aprile

‘Chicago Med’: Yaya DaCosta ripensa al matrimonio ‘bellissimo’ e medita sul futuro di aprile

In questo momento, puoi vedere Yaya DaCosta prendere il comando dell’aula di tribunale L’avvocato Lincoln Stagione 2 (la parte 1 è in streaming su Netflix). Ma prima di indossare gli abiti, indossava il camice, interpretando April Sexton (un’infermiera quando l’abbiamo incontrata, poi un’infermiera professionista) in Chicago Med. E sebbene se ne sia andata due anni prima, è tornata nella sua stagione più recente come parte dell’uscita di Brian Tee, che includeva il matrimonio di April ed Ethan!

“E ‘stato così divertente. È stata un’esperienza così bella tornare a chiudere la trama e mandare via il personaggio di Brian Tee, Ethan Choi [and] manda lui e April Sexton al tramonto”, DaCosta racconta a TV Insider di quel “finale da favola” per la coppia. “L’intera esperienza è stata davvero bellissima. È stato fantastico vedere gran parte del cast e della troupe che erano ancora lì”.

E poiché parte del suo ritorno includeva quel matrimonio, ciò significava trovare l’abito giusto. “È sempre divertente avere le prove, ma le prove degli abiti da sposa sono ancora più divertenti”, condivide. “Ho davvero pensato che l’abito che abbiamo scelto per aprile fosse super appropriato per lei, in parti uguali principessa ed etereo, ma anche super appropriato per la chiesa cattolica. Le persone tra il pubblico, tutti gli attori di sottofondo, tutti erano così autenticamente nel momento e ci hanno dato tutta l’eccitazione come se fosse un vero matrimonio, ed è stato davvero, davvero bello farne parte.

Mentre DaCosta usa le parole “chiudere” e dice che il suo ultimo episodio “sembrava molto simile alla chiusura”, non ha completamente escluso il ritorno a Med. “Non ho sentito niente di diverso da quello, ma chissà, giusto? Il futuro è sconosciuto”, sottolinea.

George Burns Jr/NBC

Se rivedremo April, a DaCosta piacerebbe se il dramma riprendesse un filo conduttore che pensava avrebbe seguito nella prima stagione. “Ho sempre pensato che April avrebbe finito gli studi e sarebbe diventata un medico”, spiega. “Hanno presentato il suo fratellino, Noah [Roland Buck III], che ha effettivamente aiutato a frequentare la scuola, e lui è diventato un medico. Quindi sì, penso che l’idea sia sempre stata quella di attingere all’emancipazione di una donna e ora che era tutto pronto, tornare da lei a realizzare il suo sogno, e immagino che con il passare del tempo tutti si sentissero a proprio agio nel vederla come un’infermiera.”

Tuttavia, continua, “il modo in cui era in ospedale, il modo in cui interagiva con i pazienti, la saggezza che portava nei casi, il modo in cui i medici potevano fidarsi di lei per finire le loro frasi e iniziare a fare quello che era necessario prima ancora che glielo chiedessero, penso che questo le abbia dato molta credibilità e aspettativa che sarebbe diventata un medico. Quindi, se mai in questa o in qualsiasi altra dimensione, April Sexton dovesse tornare sullo schermo, dovrebbe essere come dottore.

Aveva ottenuto la licenza di infermiera, ma DaCosta dice: “è così ambiziosa, non credo che si fermerebbe qui”.

Nemmeno noi.

Fonte: https://www.tvinsider.com/1098221/chicago-med-will-april-return-ethan-wedding-yaya-dacosta/

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.