Club Necaxa: una serie di documentari con Eva Longoria, Ryan Reynolds e Rob McElhenney

Club Necaxa: una serie di documentari con Eva Longoria, Ryan Reynolds e Rob McElhenney

Una nuova serie di documentari sul club messicano Club Necaxa

FX e Disney+ Latin America hanno ordinato una nuova serie di documentari che ruoterà attorno all'amata squadra di calcio messicana, il Club Necaxa, con Eva Longoria e il duo “Welcome to Wrexham” formato da Ryan Reynolds e Rob McElhenney come produttori esecutivi e star sullo schermo.

L’accordo con FX/Disney+ arriva tre mesi dopo che Reynolds e McElhenney si sono uniti a Longoria come investitori nel Club Necaxa. Le riprese della serie ancora senza titolo sono iniziate oggi ad Aguascalientes, in Messico. La squadra si è recentemente trasferita nella città, conosciuta come “la terra delle brave persone”, dopo diverse stagioni difficili trascorse nella città natale di Necaxa, in Messico. La serie sarà bilingue in inglese e spagnolo.

La serie senza titolo è ispirata a “Welcome to Wrexham” di FX che ha tracciato la rivitalizzazione di una squadra di calcio gallese dopo che Reynolds e McElhenney hanno acquistato il club nel 2021.

Una serie che segue il viaggio del Club Necaxa

Secondo FX, la serie seguirà il Necaxa “mentre si sforza di riconquistare il suo posto tra le migliori squadre del Messico, mentre la proprietaria messicano-americana Eva Longoria cerca di riportare in vita la squadra avvalendosi dell'aiuto dei suoi alti dirigenti. amici di profilo, inclusi i nuovi comproprietari Rob McElhenney e Ryan Reynolds.

Reynolds e McElhenney hanno investito nel centenario Necaxa Club con l'idea di seguire il modello “Wrexham” in un altro paese. Il duo sta lavorando con Longoria e gli altri investitori Al Tylis e Sam Porter per rafforzare la posizione del Club Necaxa e aumentare il suo profilo nei circoli sportivi internazionali in un momento di crescente domanda di contenuti calcistici in televisione e in streaming. Longoria ha contribuito a portare Reynolds e McElhenney nel gruppo di investitori.

La serie sarà prodotta da Hyphenate Media Group di Longoria, il banner lanciato l'anno scorso in collaborazione con il dirigente di Banijay Cris Abrego. Longoria, McElhenney, Reynolds e Abrego sono i produttori esecutivi, insieme a Rachelle Mendez, Nick Frenkel, Jackie Cohn, George Dewey e Alex Fumero. Oltre a Hyphenate Media Group, il progetto senza titolo arriverà anche da More Better Productions, Maximum Effort Productions e 3 Arts Entertainment.

Il successo di “Welcome to Wrexham”

Reynolds, la star di “Deadpool” che ha un forte background come investitore e imprenditore, e McElhenney, lo scrittore di commedie multi-trattino noto per le commedie insolite “C'è sempre il sole a Filadelfia” e “Mythic Quest”, hanno investito attraverso la loro società RR McReynolds Company, proprietaria del Wrexham AFC.

“Welcome to Wrexham” di FX ha lanciato la sua terza stagione il 2 maggio. Questa serie ha documentato la rivitalizzazione della città operosa che ha accompagnato l'afflusso di capitali per la squadra principale, una delle squadre di calcio più antiche del mondo ma che attraversa un periodo difficile. La prima stagione di “Welcome to Wrexham” ha vinto cinque Emmy Awards per il 2023, incluso il trofeo per il miglior programma televisivo di realtà senza copione.

Fonte: varietà.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.