Disney: Previsioni ottimistiche per il quarto trimestre con Disney+ – Analizzatore – Walt Disney (NYSE:DIS)

Disney: Previsioni ottimistiche per il quarto trimestre con Disney+ – Analizzatore – Walt Disney (NYSE:DIS)

Risultati finanziari del quarto trimestre della Disney: uno sguardo alle stime

Il colosso dei media Walt Disney Co pubblicherà i risultati finanziari del quarto trimestre dopo la chiusura del mercato mercoledì. Il rapporto includerà una sintesi del quarto trimestre e dell’intero anno fiscale e un analista ha affermato che tutti gli occhi potrebbero essere puntati sul futuro dell’azienda.

Stime dei profitti

Gli analisti si aspettano che la Disney riporti un fatturato del quarto trimestre pari a 21,335 miliardi di dollari, secondo i dati di Benzinga Pro. I ricavi sarebbero aumentati rispetto ai 20,15 miliardi di dollari dello stesso periodo di un anno fa. La Disney ha battuto le stime sui ricavi degli analisti in cinque degli ultimi sette trimestri.

Gli analisti si aspettano che la Disney riporti un utile per azione nel quarto trimestre di 71 centesimi, che rappresenterebbe un aumento rispetto ai 30 centesimi riportati nello stesso periodo di un anno fa. Disney ha battuto le stime sugli utili per azione degli analisti in cinque degli ultimi sette trimestri, con un risultato negativo e un pareggio.

Il punto di vista di un analista su Disney

Gli analisti hanno espresso opinioni contrastanti su Disney prima della pubblicazione degli utili del quarto trimestre. Secondo l’analista di Morgan Stanley Benjamin Swinburne, i principali punti a cui prestare attenzione per la Disney nel rapporto sugli utili del quarto trimestre meritano particolare attenzione. “Prevediamo una forte crescita nei segmenti Experiences e DTC, ma ci saranno venti contrari nelle reti di intrattenimento lineare”, ha affermato Swinburne.

L’analista, che ha una raccomandazione sovrappesata e un obiettivo di prezzo di 105 dollari, ha abbassato le stime per il segmento dell’intrattenimento a causa di una visione più cauta sulla pubblicità televisiva lineare e di una performance inferiore prevista per i film, dato che la Disney ha rinviato alcuni film dal 2024 al 2025.

Swinburne ha osservato che la divisione sportiva della Disney ha mostrato “un ESPN più stabile”. “La forza del pubblico di ESPN si è tradotta in entrate pubblicitarie stabili, superando di gran lunga il più ampio mercato televisivo lineare”, ha aggiunto.

Le domande per l’analista riguardo al segmento sportivo includono l’attesissimo rinnovo dei diritti NBA, che potrebbe vedere nuovi offerenti, e il futuro della piattaforma di streaming ESPN+.

Per quanto riguarda il segmento dell’intrattenimento, l’analista ha osservato una maggiore attività con diverse domande in sospeso.

Preoccupazioni e prospettive

Un altro punto di preoccupazione tra investitori e analisti è la divisione cinematografica della società, che ha lottato con titoli sottoperformanti di franchise chiave.

Il prezzo delle azioni Disney è salito dello 0,68% per chiudere a 84,59 dollari nella tarda sessione di martedì, rispetto a un range di negoziazione di 52 settimane compreso tra 78,73 e 118,18 dollari. Le azioni Disney sono scese del 16% nell’ultimo anno.

Fonte: www.benzinga.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.