“Dopo il suo buzz su TikTok, il comico Matt Rife presenta un nuovo speciale Netflix e un tour mondiale completo” – Daily News

“Dopo il suo buzz su TikTok, il comico Matt Rife presenta un nuovo speciale Netflix e un tour mondiale completo” – Daily News

Come un comico è riuscito a imporsi alla ribalta grazie ai social network

Introduzione :

Scopri l’incredibile successo di questo comico che si è fatto conoscere grazie ai social network. Nonostante le difficoltà iniziali, è riuscito a sfruttare appieno le piattaforme online per dare una spinta alla sua carriera. Decifrare un fenomeno straordinario.

Dall’ombra alla luce

Solo due anni fa, il comico Matt Rife dormiva negli ostelli, negli hotel La Quinta Inn e in altri posti economici tra uno spettacolo e l’altro. Nonostante il duro lavoro svolto in tournée, prenotando spettacoli, recitando in “Wild ‘N Out” di MTV, un revival di “TRL” e facendo apparizioni negli spettacoli televisivi “Brooklyn Nine-Nine” e “Fresh Off” The Boat”, il successo è stato tarda ad arrivare. Poi è diventato virale.

Una crescita fulminea

La spinta virale è arrivata da una clip che Rife ha pubblicato su TikTok in cui interagisce con il pubblico durante uno spettacolo nel luglio 2022. Un semplice clic per caricarla e la sua carriera è decollata. Ha guadagnato milioni di abbonati, i suoi spettacoli nei club hanno iniziato a fare il tutto esaurito e all’inizio di quest’anno, tutte le 260 date del suo tour mondiale Problematic in Nord America, Europa e Australia sono andate esaurite in 48 ore dopo essere state messe in vendita. La sua domanda era così forte che ha mandato in crash il sito di Ticketmaster.

Il potere dei social network

Ha iniziato ad esibirsi all’età di 15 anni e aveva un’affinità per la commedia e le risate che ne derivavano. Rife ha detto in un’intervista al New York Times a luglio che il suo primo spettacolo comico avrebbe visto Dane Cook con suo nonno a metà degli anni 2000. Il paragone tra Cook e Rife viene spesso fatto, principalmente a causa del ruolo di Internet nella loro vita. carriere. In un’intervista del 2006 con l’Associated Press, Cook ha dichiarato di aver speso 25.000 dollari per creare la sua pagina web, DaneCook.com (ancora attiva oggi), e di aver raccolto 1,5 milioni di amici sul sito di social media ormai in gran parte defunto, Myspace.

Verso nuovi orizzonti

Prima di Internet e delle app dei social media, i contenuti venivano prodotti e curati da studi affermati, che si trattasse di notizie o spettacoli comici trasmessi su reti via cavo e, più recentemente, su piattaforme di streaming. Questo modello, nel bene e nel male, è in declino e c’è un aumento di creatori di contenuti indipendenti che ora possono aggirare il processo della rete o dello studio. Grazie ai social media, i creatori ora possono parlare direttamente al pubblico e persino vincere il jackpot diventando virali.

Conclusione :

Nonostante il successo sui social media, Rife si sente legittimato nel svelare il suo primo speciale Netflix. Questo successo abbagliante gli permette di vedere oltre e di continuare a svilupparsi nel mondo dell’umorismo.

Fonte: www.dailynews.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.