ExpressVPN disponibile su Apple TV

ExpressVPN disponibile su Apple TV

Le VPN non sono utili solo per guardare i contenuti bloccati in determinate regioni. Ora è possibile utilizzarli su Apple TV grazie all'applicazione recentemente lanciata dal grande nome delle VPN, ExpressVPN. Questa nuova offerta consente agli utenti di Apple TV di connettersi a server in 105 paesi diversi per guardare programmi e film in modo sicuro. Ecco tutto ciò che devi sapere su questa nuova opzione per utilizzare le VPN su Apple TV.

ExpressVPN: disponibile su Apple TV

ExpressVPN offre ora un'app per tvOS, che consente agli utenti di Apple TV di connettersi ai server in uno qualsiasi dei 105 paesi in tutto il mondo. Ciò consente loro di guardare programmi e film in modo sicuro, senza esporre il proprio indirizzo IP. Tuttavia, per scaricare l'applicazione, è necessario assicurarsi che il sistema tvOS sia la versione 17, poiché le versioni precedenti non supportano le applicazioni VPN native. Una volta installata l'app, il traffico viene indirizzato ai server remoti prima di essere trasmesso al servizio di streaming o ad altri server Internet contattati da Apple TV. ExpressVPN su Apple TV utilizza il protocollo Lightway dell'azienda.

Gli utenti di Reddit hanno riferito di aver visto l'app la scorsa settimana. La maggior parte ha riferito di essere in grado di cambiare Paese per aggirare le restrizioni regionali, anche se alcuni hanno avuto problemi di accesso o di utilizzo di app specifiche. È anche un'esperienza di base priva di funzionalità avanzate come il tunnel splitting, che applica dinamicamente la connessione VPN a determinati servizi secondo necessità, liberando gli utenti dalla gestione manuale della connessione. (Questa funzionalità non è disponibile sulle versioni più recenti di macOS.) ExpressVPN afferma che le nuove funzionalità saranno disponibili per i beta tester.

Altri provider VPN

Quando Apple ha aggiunto il supporto nativo per le VPN all’inizio di quest’anno, sembrava rivolto principalmente agli utenti aziendali e didattici. Ciò ha spinto NordVPN a fermarsi. Ora che è chiaro che le persone possono usarlo in modi normali, un rappresentante di NordVPN ha detto a The Verge via e-mail che la società prevede di lanciare un'app Apple TV nel “prossimo futuro”, un segnale incoraggiante per il dispositivo Apple. Anche PureVPN e altri nomi meno conosciuti hanno recentemente lanciato app VPN per la piattaforma.

Dettagli importanti

Vale la pena ricordare che l'utilizzo di una VPN può rallentare la connessione Internet, soprattutto se disponi già di un piano Internet lento. Lo streaming con una VPN abilitata potrebbe quindi comportare una scarsa qualità video o audio. Inoltre, mentre gli utenti apprezzano la possibilità di aggirare le restrizioni regionali, i servizi di streaming non approvano affatto questa pratica. ExpressVPN ha anche annunciato un aggiornamento della sua app Android TV, che ora include l'accesso tramite codice QR, la modalità oscura e modifiche per rendere più semplice la modifica della posizione del server.

Fonte: www.theverge.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.