Film in produzione sospesi durante sciopero attori. Spettacoli televisivi e episodi cancellati. Ulteriori informazioni su AP News.

Le mondo dello spettacolo è stato scosso da scioperi che hanno portato alla sospensione delle produzioni hollywoodiane e dei tour promozionali in tutto il mondo. Gli attori si sono uniti agli scrittori nei picchetti, cercando nuovi contratti con gli studi e i servizi di streaming. Questa situazione ha avuto un impatto significativo sui talk show a tarda notte e molte produzioni televisive che sono state interrotte a lungo termine. Ma non solo, anche i film sono stati colpiti, alcuni dei quali erano già a metà produzione.

Film in produzione sospesi durante lo sciopero degli attori

Tra i film colpiti da questa situazione ci sono il sequel “Il Gladiatore” di Ridley Scott, con Paul Mescal e Pedro Pascal, e “Deadpool 3” della Marvel e della Disney, con Ryan Reynolds e Hugh Jackman. Anche se potrebbe non esserci un effetto immediato sulle uscite dei film nei prossimi mesi, i film in arrivo il prossimo anno potrebbero subire delle modifiche.

Ecco alcuni dei film che sono stati sospesi durante lo sciopero degli attori:

– “Deadpool 3” – Disney/Marvel (previsto per il 3 maggio 2024)
– “Mission: Impossible — Dead Reckoning Part II” – Paramount (previsto per il 28 giugno 2024)
– “Il Gladiatore 2” – Paramount (previsto per il 24 novembre 2024)
– “Lilo & Stitch” – Disney (data da definire)
– “Venom 3” – Sony (data da definire)
– Film di Brad Pitt F1 senza titolo – Apple (data da definire)

Spettacoli interrotti durante lo sciopero degli scrittori

Non solo i film, ma anche molti spettacoli televisivi sono stati sospesi a causa dello sciopero degli scrittori. Ecco alcuni di questi spettacoli:

– “Cose più strane” – Netflix
– “Cobra Kai” – Netflix
– “Grande bocca” – Netflix
– “American Horror Story” – FX
– “Giacca gialla” – Showtime
– “Miliardi” – Showtime
– “The Chi” – Showtime
– “Un Cavaliere dei Sette Regni: Il Cavaliere Siepe” – HBO
– “Hack” – Max
– “Pinguino” – Max
– “Spolverino” – Max
– “1923” – Paramount+
– “Separazione” – Apple TV+
– “Metropolis” – Apple TV+
– “Daredevil: Born Again” – Disney+
– “FBI: I più ricercati” – CBS
– “Elementare Abbott” – ABC
– “I Griffin” – Fox
– “Papà americano” – Fox

Spettacoli che hanno cancellato episodi durante lo sciopero degli scrittori

Inoltre, alcuni spettacoli hanno cancellato episodi a causa dello sciopero degli scrittori. Tra questi spettacoli ci sono:

– “Jimmy Kimmel dal vivo” – ABC
– “L’ultimo spettacolo con Stephen Colbert” – CBS
– “The Tonight Show con protagonista Jimmy Fallon” – NBC
– “Late Night With Seth Myers” – NBC
– “Saturday Night Live” – NBC
– “La scorsa settimana stasera con John Oliver” – HBO

In conclusione, lo sciopero degli attori e degli scrittori ha avuto un impatto significativo sull’industria dello spettacolo, con produzioni sospese e episodi cancellati. Sarà interessante vedere come questa situazione si evolverà e quali saranno le conseguenze a lungo termine. Per ulteriori informazioni sugli scioperi di Hollywood, visita il sito web di AP News.

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.