Film in arrivo su Disney+ nell’ottobre 2023.

Film in arrivo su Disney+ nell’ottobre 2023.

La stagione autunnale è arrivata e con essa una miriade di nuovi film, oltre a classici, che si uniranno alla libreria Disney+ questo ottobre. Dallo spettrale divertimento estivo per tutti gli scontrosi fantasmi in attesa della loro soluzione, a un’amata commedia di Robin Williams fino a diversi cortometraggi iconici di Topolino che finalmente escono dal caveau, ogni strada nel catalogo Disney+ sta ricevendo nuove ed entusiasmanti aggiunte.

La casa stregata (4 ottobre)

Con l’avvicinarsi di Halloween, è giunto il momento di aggiornarsi sul piacevolmente sorprendente riavvio di The Haunted House della Disney se te lo sei perso quest’estate (anche se questo solleva la domanda sul perché non è stato rilasciato direttamente in ottobre). Diretto dall’amatissimo film indipendente Justin Simien (Dear White People), il film offre uno sguardo rinfrescante e afro-americano alla popolare attrazione di Disneyland, risultando nell’adattamento più divertente di un’attrazione del parco a tema dai tempi dell’originale Pirati.

La trama ruota attorno a una madre single (Rosario Dawson) e suo figlio, che si sono appena trasferiti in una casa che scoprono essere abitata da fantasmi. Per eliminare la minaccia, Gabby arruola una squadra eclettica, tra cui una guida turistica (LaKeith Stanfield), una medium (Tiffany Haddish), un prete (Owen Wilson) e uno storico accademico (Danny DeVito), per eseguire un esorcismo. Pochi momenti della trama sono inaspettati, ma il meraviglioso cast, tutto impegnato, rende questa casa stregata un’attrazione che vale la pena vedere. Ed è esponenzialmente più divertente e spaventoso del disastroso originale diretto da Eddie Murphy.

Signora Doubtfire (6 ottobre)

Pochi comici riusciranno mai a raggiungere la forza assoluta che Robin Williams ha raggiunto con tanta costanza, e i fan dell’ultimo fumetto saranno entusiasti di apprendere che una delle sue opere più amate, Mrs. Doubtfire, arriverà su Disney+ il mese prossimo. La trama ruota attorno a un padre divorziato (Williams) che, nel disperato tentativo di riconquistare la custodia dei suoi figli, escogita un piano per fingere di essere un’anziana donna britannica e convincere la sua ex moglie (Sally Field) ad assumerlo come tata per i propri figli.

Questa classica routine comica divenne così famosa da generare un adattamento musicale di Broadway e un’esilarante parodia nella seconda stagione di Arrested Development. Anche se il film prende a prestito pesantemente da commedie di travestitismo di livello superiore come A qualcuno piace caldo e Tootsie, il risultato finale è immensamente elevato grazie all’impegno totale di Robin Williams verso l’assurdità e il sorprendente sentimentalismo. Se i film potessero essere classificati esclusivamente in base a quante volte ti fanno ridere, la signora Doubtfire si classificherebbe sicuramente in cima a quella scala.

Cortometraggi classici Disney (6 ottobre)

Patatine Ahoy

Nell’ambito della celebrazione dei 100 Disney, Walt Disney Animation ha trascorso l’ultimo anno restaurando diversi cortometraggi classici dei loro esordi. Questi cortometraggi presentano i personaggi Topolino, Paperino e Pippo nella loro frenetica gloria, e alcuni dei titoli già disponibili nel servizio includono avventure con la mascotte dimenticata della compagnia, Oswald il Coniglio Fortunato. I cortometraggi di ottobre includono Outdoor Camping, Fiddling Around, Interior Decorator, Old MacDonald Duck e l’iconico Chips Ahoy, in cui i famosi Cip e Ciop dell’esilarante coppia di detective tormentano in modo esilarante lo sfortunato Paperino.

Lupo mannaro di notte a colori (20 ottobre)

colore del lupo mannaro di notte

Seguendo le divergenze tra le Fasi Quattro e Cinque dell’Universo Cinematografico Marvel, uno dei pochi capitoli che la maggior parte dei fan ritiene eccellenti è l’omaggio al film sui mostri dello scorso anno, Werewolf by Night. Il primo speciale televisivo dello studio ha segnato il debutto alla regia del famoso compositore Michael Giacchino. La storia si concentra su un gruppo di cacciatori di mostri che devono determinare il nuovo leader del clan e il possessore della loro sacra reliquia, la Bloodstone. Tuttavia, i processi dei membri del clan rivelano rapidamente che uno di loro nasconde un terribile segreto che minaccia di sconvolgere tutto.

Molti hanno sostenuto che le recenti puntate dell’MCU post-Endgame tendono a sembrare troppo simili dal punto di vista tonale, con troppo poco di nuovo da offrire in un genere che rischia la saturazione. Werewolf by Night rappresenta un gradito rifiuto di tutto ciò, riuscendo a sentirsi unico attraverso il suo omaggio ai film di mostri piuttosto che essere un classico film di supereroi.

In un universo in continua espansione, offre una boccata d’aria fresca essendo completamente autonomo e quindi più accessibile allo spettatore occasionale. Anche se ci si chiede quanto dell’affascinante estetica dell’horror degli anni ’30 e ’40 andrà perso convertendo lo speciale in colore, Werewolf by Night rimarrà comunque un’incursione incredibilmente divertente nel mondo del brivido.

Ancora disponibile su Disney+: Elemental

Ancora da Elemental

Uno dei successi a sorpresa dell’anno è finalmente apparso su Disney+ a settembre. Il nuovo film della Pixar, Elemental, ha avuto un ritorno inaspettato e purtroppo troppo raro nelle sale dopo numeri d’apertura disastrosi, ed è stato meritato, perché era una commedia estremamente affascinante che piacerà sicuramente ai bambini e sarà sufficientemente ammirata dagli adulti. . Ambientato in un mondo in cui elementi come fuoco, acqua e vento prendono vita, il film racconta l’improbabile storia d’amore tra l’energica Ember e l’inafferrabile Wade Ripple.

Il film impiega un po’ di tempo per andare avanti, ma la sceneggiatura un po’ goffa alla fine lascia il posto a una versione affascinante della commedia romantica, con i personaggi Ember e Wade che si distinguono per le loro personalità distinte e la cui chimica (gioco di parole) è organica e caratteriale. -basato.

Elemental è anche un’intelligente allegoria del romanticismo interculturale; il regista Peter Sohn è cresciuto a New York negli anni ’70 come figlio di immigrati coreani, e questo conferisce alle scene una qualità sorprendentemente toccante e personale. Se non sei ancora salito sull’onda Elementale, ora è il momento perfetto.

Per un elenco completo dei film in uscita su Disney+, puoi fare clic qui.

Fonte: movieweb.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.