Fusione in vista: Warner Bros. Discovery e Paramount Global parlano di fusione

Fusione in vista: Warner Bros.  Discovery e Paramount Global parlano di fusione

Warner Bros. Discovery e Paramount Global in trattative su una potenziale fusione

I due giganti dei media, Warner Bros. Discovery e Paramount Global hanno avuto trattative con l'obiettivo di fondersi, ha confermato Variety.

Incontro tra gli amministratori delegati della Warner Bros. Scoperta e Paramount globale

CEO della Warner Bros David Zaslav di Discovery ha parlato con Bob Bakish, CEO di Paramount Global, martedì a pranzo a New York. Secondo fonti vicine avrebbero discusso di una possibile fusione tra le due società. Zaslav ha anche discusso con Shari Redstone, la cui National Amusements Inc. possiede una quota di maggioranza della Paramount Global, su una possibile combinazione delle società.

Trattative preliminari

I termini di una possibile fusione delle società non sono stati resi noti. Entrambe le società hanno assunto banchieri, ma lo stato dei colloqui è descritto come molto preliminare. Alla fine del terzo trimestre, la Paramount Global ha riportato un debito a lungo termine di 15,6 miliardi di dollari, notevolmente inferiore ai 43,5 miliardi di dollari della Warner Bros.. Scoperta. Tuttavia, in termini di valore di mercato azionario, Warner Bros. Discovery pesa di più, con una capitalizzazione di mercato di 28,4 miliardi di dollari al 20 dicembre, rispetto ai 10,3 miliardi di dollari di Paramount Global.

Warner Bros. Secondo quanto riferito, Discovery e Paramount stanno cercando di consolidare le loro risorse, che spaziano dalla televisione, al cinema, allo sport e allo streaming, per ottenere maggiore scala ed efficienza operativa. In particolare, WBD e Paramount avrebbero interesse a combinare i loro servizi di streaming premium Max e Paramount+ per competere meglio con servizi come Netflix, Disney+ e Hulu.

Fusione nel settore cinematografico e televisivo

In termini di cinematografia, Warner Bros. Discovery acquisirebbe proprietà di prim'ordine dalla Paramount Pictures, inclusi franchise cinematografici come Terminator, Transformers, Mission: Impossible, Top Gun, A Quiet Place, Teenage Mutant Ninja Turtles, Il Padrino, Paranormal Activity, Scream e Star Trek. La scuderia della Warner Bros Le immagini includono i film DC Extended Universe, le serie cinematografiche di Harry Potter e Il Signore degli Anelli.

Una fusione tra Warner Bros. Discovery e Paramount Global darebbero luogo anche alla fusione delle loro attività televisive. Il programma di programmazione via cavo della Warner Bros. Discovery include CNN, HBO, TNT, TBS, Discovery Channel, Cartoon Network, Food Network, HGTV, TLC e altri. Le reti della Paramount includono CBS, Comedy Central, MTV, Nickelodeon e BET.

Inoltre, il magnate dei media Byron Allen si è rivolto ai dirigenti della Paramount con un'offerta da 3,5 miliardi di dollari per acquistare il gruppo mediatico di BET, che include BET, VH1 e il servizio di streaming BET+.

Contesto delle recenti fusioni

Warner Bros. Discovery è stata costituita attraverso l'acquisizione di WarnerMedia da AT&T da parte di Discovery Inc., una transazione completata nell'aprile 2022. Paramount Global è il risultato della fusione di CBS e Viacom – una combinazione guidata da Shari Redstone – conclusa nel dicembre 2019.

Secondo quanto riferito, Redstone ha discusso della vendita delle sue azioni in NAI. Ha discusso della vendita della sua partecipazione in NAI con David Ellison, CEO di Skydance Media, che ha unito le forze con il fondo di investimento RedBird Capital. Si ipotizza che un acquirente della partecipazione di Redstone in NAI potrebbe essere interessato a separare Paramount Global, separando il gruppo di studio dal business televisivo legacy. Nel frattempo, secondo il Wall Street Journal, il management della Paramount prevede di licenziare più di 1.000 dipendenti all’inizio del 2024 per ridurre i costi.

Fonti hanno detto i dirigenti della Warner Bros.. Discovery si è sentita obbligata ad agire prima del previsto per avviare le discussioni con Paramount Global in seguito alle notizie sull'interesse di Skydance nell'acquisto della partecipazione di Redstone in NAI.

Fonte: varietà.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.