Guarda subito gratuitamente il primo episodio del nuovo bellissimo anime di Netflix classificato come R!

Guarda subito gratuitamente il primo episodio del nuovo bellissimo anime di Netflix classificato come R!

Scopri subito uno degli anime più attesi su Netflix: Blue Eye Samurai. Disponibile per lo streaming dal 3 novembre, puoi già guardare il primo episodio gratuitamente proprio qui. Immergiti nel Giappone del XVII secolo con questa serie che combina abilmente “Kill Bill” e “Yentl”. Segui Mizu, un’esperta di arti marziali di origini miste che si traveste per soddisfare la sua ricerca di vendetta.

Una sinossi accattivante

Blue Eye Samurai è ambientato nel Giappone del XVII secolo, un’epoca in cui gli stranieri erano estremamente rari, al punto che c’erano solo quattro uomini bianchi in tutto il paese. Mizu, la nostra eroina dagli occhi azzurri e di origini miste, si imbarca in una missione per eliminare quattro uomini, uno dei quali potrebbe essere suo padre. Tuttavia, questa sfida è due volte più difficile per una donna in una società fortemente segnata dal genere. Mizu dovrà quindi nascondere sia il suo sesso che la sua razza per portare a termine la sua vendetta.

Un cast vocale eccezionale

Per dare vita a questa storia epica, Blue Eye Samurai beneficia di un cast vocale di alto livello. Maya Erskine presta la sua voce a Mizu, accompagnata da Masi Oka, Darren Barnet, Brenda Song, George Takei, Kenneth Branagh e molti altri attori di talento. I creatori della serie, Amber Noizumi e Michael Green (noto per Logan e Blade Runner 2049), hanno assicurato che il cast fosse composto principalmente da attori asiatici.

Per Jane Wu, regista e supervisore alla produzione (Mulan, Spider-Man: Un nuovo universo, Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli, Il Trono di Spade), dirigere la serie è un argomento personale. Nell’industria cinematografica dominata dagli uomini, Wu ha scoperto che l’uso delle sue iniziali apriva porte che il suo nome chiaramente femminile non apriva. “Non potevi dire se fossi un uomo o una donna, e dovevi giudicarmi dal mio lavoro”, dice. “Questo è più o meno ciò che Mizu ha dovuto affrontare per portare a termine la sua vendetta, e immagino che sia quello che sto facendo: portare a termine la mia vendetta.”

Un’impresa visiva

Vale la pena notare che sebbene Blue Eye Samurai sia generalmente descritto come un anime, questo non è del tutto vero. Secondo Michael Green, si tratta di un “ibrido 2D/3D, che utilizza tecnologie di entrambi i generi”, pur cercando di avere un’estetica visiva artigianale. Come puoi vedere nell’episodio sopra, il risultato è sorprendente.

Il primo episodio di Blue Eye Samurai è ora disponibile per lo streaming gratuito. La serie completa sarà disponibile su Netflix a partire dal 3 novembre. Potrebbe essere questa una delle migliori nuove serie su Netflix?

Fonte: www.techradar.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.