Il boss di “NCIS: LA” anticipa cosa sarebbe potuto accadere nelle trame irrisolte

Il boss di “NCIS: LA” anticipa cosa sarebbe potuto accadere nelle trame irrisolte

NCIS: Los Angeles ha concluso la sua corsa di 14 stagioni su CBS con un finale tutto su “New Beginnings” (da cui il titolo), e sebbene sia stato un finale per lo più lieto, non tutto è stato legato in modo ordinato con un inchino.

Ad esempio, sì, Callen (Chris O’Donnell) ha imparato parecchio su se stesso nel corso degli anni e ha sposato Anna (Bar Paly). Sì, Callen e Sam (LL Cool J) sono andati in Marocco per unirsi al team di Nell (Renée Felice Smith) in una missione per salvare Hetty (Linda Hunt), e possiamo presumere che avrà successo (specialmente con LL Cool J ricorrente in Hawaii nella stagione 3). Sappiamo che la famiglia di Kensi (Daniela Ruah) e Deeks (Eric Christian Olsen) sarà presto una delle quattro, con lei incinta.

Ma per quanto riguarda le trame che non sono state concluse o i richiami che non abbiamo ricevuto (come abbiamo fatto con Switch e Mr. Carl? “Ci siamo divertiti nel corso degli anni, senza dubbio, e quindi quando lo fai arrivare a dover concludere tutto, è un grosso compito perché è come entrare nella casa di un accaparratore, non sai da dove iniziare a pulire”, ha detto il produttore esecutivo R. Scott Gemmill a TV Insider con una risata.

Di seguito, condivide dove sarebbero potute andare alcune trame successive e altro ancora.

C’è qualcosa che puoi dire su dove immaginavi che andasse la storia di Kessler (Frank Military)?

R.Scott Gemmill: Non sono sicuro. Immagino che alla fine lo avremmo assicurato alla giustizia. Probabilmente sarebbe stato qualcosa che avremmo risolto in un’altra stagione. Lo stesso con – non vedevamo davvero l’ora di fare un arco con Kilbride [Gerald McRaney] e suo figlio [Christopher Gorham], e l’avevamo messo in moto, ma non avevamo abbastanza spazio per finirlo perché sarebbe stata una storia più lunga. Probabilmente avremmo avuto una buona stagione con lui dal punto di vista della storia.

Le scene con Gerald e Christopher erano così belle.

Sì, amo Gerald. Ho provato a farlo entrare nello show per anni, e quando finalmente l’ho fatto, è stato grandioso. E questa è la parte peggiore del fatto che lo spettacolo sia fatto è non riuscire a lavorare con queste persone e raccontare le storie che sono state così bravi a dare vita.

E la risoluzione del caso Body Stitchers? Questo è stato il caso più inquietante della serie.

Sì, è Frank Military al 100%. Prendiamo sempre in giro Frank dicendogli che dobbiamo lasciargli scrivere cose del genere in modo che non succeda. Non lo so; Non sono sicuro di come l’avremmo risolto. L’avrei lasciato nelle mani capaci ma un po’ squilibrate di Frank.

CBS

Devo chiedere: la mamma di Deeks (Pamela Reed) e Arkady (Vyto Ruginis) potrebbero davvero andare da qualche parte se non altro per le reazioni di Deeks?

Penso che probabilmente lo faremmo. Penso che fosse un dato di fatto perché Deeks sarebbe stato totalmente sconvolto, e questo da solo varrebbe la pena farlo. Quindi penso che se avessimo avuto un’altra stagione, avremmo sicuramente seguito quella strada.

C’era qualcuno che volevi riportare ma non hai potuto in questa stagione, soprattutto una volta saputo che lo spettacolo sarebbe finito?

Mi sarebbe piaciuto riportare indietro Barrett [Foa]. Mi sarebbe piaciuto riportare indietro Linda. Mi sarebbe piaciuto riportare indietro John M. Jackson e quel gruppo che era il tipo di banda di Hetty con cui correva quando era più giovane. Se fosse stato per me, avrei riavuto tutti quelli che sarebbero mai stati nello show, ma non è pratico. Ma soprattutto quando esci e inizi a pensare a tutti quelli che erano nello show e che hanno portato grandi cose alla serie, vorresti poter avere una grande riunione di famiglia gigante.

Ci sono delle trame che avresti voluto esplorare nell’ultima stagione che non hai potuto esplorare?

Certamente perché Hetty era all’estero. Alla fine i nostri ragazzi vanno in Marocco, ma quella storia era ambientata in Siria. Mi sarebbe piaciuto finire quella trama, ma non ne abbiamo avuto la possibilità. E come ho detto prima, mi sarebbe piaciuto proseguire con Kilbride e suo figlio, e sono sicuro che ce ne sono altre dozzine.

Kilbride aveva dato a Sam quella busta. Per quanto tempo ancora immagini che il team lo gestisca come è stato prima che qualcosa cambi?

A volte li usiamo come un po’ come una chiave inglese nella vita dei personaggi, e molto dipende anche dagli attori. Siamo stati nello show per 14 stagioni, e se guardi a qualsiasi altro show che è durato così a lungo, pochissimi, se non nessuno, hanno tutti i membri originali. Abbiamo i nostri quattro fondamentalmente dalla prima stagione. Quindi, alla fine, alcuni attori sentono di voler fare qualcosa di diverso. Quindi abbiamo sempre questa opzione. Se qualcuno vuole andarsene, non lo ostacoleremo mai. Quindi, se qualcuno decidesse di andarsene, faremmo un cambiamento, ma fintanto che le persone volessero rimanere nello show, lo accoglieremmo, ovviamente perché era un’ottima ricetta per il successo.

Dove immagini che la vita porterà questi personaggi in futuro? Soprattutto ora che non lo vedremo, quindi non devi essere legato alla disponibilità.

[Laughs] Non lo so. Potevo vedere Sam entrare nel settore privato o Callen. Penso che tutti i nostri personaggi adorino quello che fanno. Potevo vedere Kensi stare con l’NCIS e Deeks diventare un papà casalingo. Penso che sarebbe abbastanza contento di farlo per un po’. Fatima [Medalion Rahimi] e Rountree [Caleb Castille] probabilmente rimarrebbe con la squadra e verrebbe aggiornato al livello più alto della squadra. E poi potrei vedere Kilbride ritirarsi, specialmente se Sam e Callen se ne andassero. Hetty, credo, lo farà fino al suo ultimo respiro.

Devo dire che l’aggiunta degli agenti più giovani è stata ottima.

Sì, volevamo vedere una sorta di giovani nella capacità di ciò che fanno i nostri ragazzi. E ti dà un’idea di cosa forse erano anche i nostri ragazzi in passato, in termini di com’erano quando erano giovani agenti perché i nostri ragazzi sono così abili e lo fanno da così tanto tempo che è bello vedere come di nuovi occhi in quella posizione.

Fonte: https://www.tvinsider.com/1093567/ncis-los-angeles-unresolved-storylines-kessler-body-stitchers-team-future/

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.