Il futuro dello streaming senza Netflix o Disney+ | Prossimi passaggi per lo streaming

Il futuro dello streaming senza Netflix o Disney+ |  Prossimi passaggi per lo streaming

Il futuro dello streaming potrebbe non passare attraverso Netflix o Disney+ | Qual è il futuro dello streaming?

I massimi dirigenti aziendali ricevono somme astronomiche mentre le aziende evitano le tasse

Uno studio recente ha rilevato che tra il 2018 e il 2022, 35 grandi aziende statunitensi, tra cui Netflix e Tesla, hanno speso di più per gli stipendi dei loro cinque dirigenti più importanti che per le imposte federali sul reddito.

L’importo medio dei compensi per i dirigenti delle 35 società redditizie è stato di circa 9,5 miliardi di dollari. Nel frattempo, la legge sull’imposta collettiva sulle società è risultata negativa. Secondo lo studio, invece di pagare le tasse, le aziende hanno ricevuto in media un rimborso di 1,8 miliardi di dollari.

La ricerca, condotta dal think tank di sinistra Institute for Policy Studies e dal gruppo politico Americans for Tax Fairness (ATF), ha analizzato i dati sulle retribuzioni dei dirigenti per un periodo di cinque anni. In totale, le organizzazioni hanno compilato dati sulle retribuzioni dei dirigenti di 64 società statunitensi.

Secondo i ricercatori, delle 29 aziende incluse nello studio, per almeno due anni le aziende hanno pagato ai propri dirigenti più in stipendi che in tasse. In particolare, secondo lo studio, 18 aziende non hanno pagato le tasse ma hanno pagato ai dirigenti 5,3 miliardi di dollari di compenso.

Le 64 aziende, in media, hanno pagato un’aliquota fiscale federale pari solo al 2,8%. L'aliquota richiesta è del 21%. Ecco le 10 aziende che hanno speso più per i loro cinque dirigenti più importanti che per le tasse nel corso di cinque anni.

Società e remunerazione dei dirigenti

Tesla – Compensazione dei dirigenti: 2,5 miliardi di dollari – Imposta sul reddito: -1 milione di dollari (aliquota fiscale 0,0%)
T-Mobile – Compensazione dei dirigenti: 675 milioni di dollari – Imposte sul reddito: -80 milioni di dollari (aliquota fiscale -0,4%)
Netflix – Compensazione dei dirigenti: 652 milioni di dollari – Imposte sul reddito: 236 milioni di dollari (1,6%)
American International Group – Compensazione dei dirigenti: 406 milioni di dollari – Imposte sul reddito: 385 milioni di dollari (2,2%)
Ford Motor – Compensazione dei dirigenti: 355 milioni di dollari – Imposte sul reddito: 121 milioni di dollari (1,5%)
NextEra Energy – Compensazione dei dirigenti: 325 milioni di dollari – Imposte sul reddito: 287 milioni di dollari (1,2%)
Darden Restaurants – Compensazione dei dirigenti: 120 milioni di dollari – Imposta sul reddito: 28 milioni di dollari (0,8%)
MetLife – Compensazione dei dirigenti: 240 milioni di dollari – Imposte sul reddito: 96 milioni di dollari (0,8%)
Duke Energy – Compensazione dei dirigenti: 181 milioni di dollari – Imposte sul reddito: -1,2 miliardi di dollari (-7,9%)
First Energy – Compensazione dei dirigenti: 121 milioni di dollari – Imposte sul reddito: -44 milioni di dollari (-0,7%)

I ricercatori hanno affermato che i sontuosi pacchetti retributivi dei dirigenti abbinati ai magri pagamenti fiscali da parte delle grandi società statunitensi non sono un “fenomeno indipendente” ma costituiscono un “ciclo auto-rinforzante” che continuerà a funzionare per i massimi leader finché non verrà interrotto.

Inoltre, i ricercatori sostengono che il Congresso dovrebbe aumentare l’aliquota dell’imposta sulle società e colmare le scappatoie fiscali. Questa potrebbe essere una battaglia dura, con alcune aziende, come Tesla, che ricevono sussidi governativi. I sussidi sostengono i settori dell’economia che il governo considera essenziali per stimolare lo sviluppo economico.

Fonte: qz.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.