Il team di “Star Trek: Strange New Worlds” parla della cappella e del combattimento con M’Benga, della noia di Pelia e altro

Il team di “Star Trek: Strange New Worlds” parla della cappella e del combattimento con M’Benga, della noia di Pelia e altro

[Warning: The below contains MAJOR spoilers for the Star Trek: Strange New Worlds Season 2 premiere “The Broken Circle.”]

I guaritori diventano combattenti nel Star Trek: Strani nuovi mondi Premiere della seconda stagione e mostra che sono una grande squadra dentro e fuori Impresadentro e fuori dall’infermeria.

L’infermiera Chapel (Jess Bush) e il dottor M’Benga (Babs Olasunmokun) sono tra coloro che lasciano il Impresa aiutare La’an (Christina Chong) dopo aver ricevuto un segnale di soccorso; Spock (Ethan Peck), nei panni del capitano ad interim con Pike (Anson Mount) fuori dalla nave che cerca di aiutare Una (Rebecca Romijn), va contro gli ordini. E, nel trattare con alcuni Klingon che cercano di ricominciare la guerra (la pace non fa bene agli affari, principalmente al profitto), Chapel e M’Benga finiscono per doversi liberare dai guai.

“È stato così divertente”, ha dichiarato Bush a TV Insider. “È stato il più divertente di sempre. Penso che alla fine dell’episodio, io e Babs ci siamo detti, ‘Abbiamo bisogno di un massaggio. Abbiamo bisogno di una vacanza.’ [We were] proprio come i bambini in un negozio di caramelle, che rotolano in giro.

Olasunmokun è d’accordo, aggiungendo: “molte prove di acrobazie e tutto il resto, ecco come va. E sì, ci siamo divertiti molto. Ci siamo divertiti molto. Abbiamo preso a calci in culo un sacco, buttato in giro un sacco di gente”.

Michael Gibson/Paramount+

È la storia che i due condividono che li rende una grande squadra. “Ne abbiamo passate tante insieme e siamo stati la sicurezza l’uno dell’altro per molto tempo”, osserva Bush. “E così capiamo davvero di cosa ha bisogno l’altra persona senza doverlo dire a livello emotivo – e poi anche in senso pratico”.

E scopriremo di più su quella storia, rivela Olasunmokun. “Scoprirai le circostanze in cui si sono incontrati”, dice. “Alcuni di questi avranno una risposta, ma il luogo da cui provengono, l’origine della loro storia è piuttosto interessante.”

Mentre Spock va contro gli ordini dell’ammiraglio April (Adrian Holmes) di aiutare La’an, è, come dice il commodoro Tafune, lasciato andare facilmente. Questo perché, gli dice April, ha impedito loro di dover potenzialmente difendere due fronti contemporaneamente, anche se non lo sanno. Se dovesse scoppiare una guerra, avranno bisogno di tutti gli ufficiali che troveranno. La mappa di fronte a loro mostra quindi una nave d’attacco Gorn.

Quindi quanta parte della stagione riguarda quella minaccia rispetto alle avventure autonome? “L’unica cosa che posso dire con certezza è che rivedrai il Gorn”, anticipa il produttore esecutivo Henry Alonso Myers.

La premiere ha anche introdotto Pelia di Carol Kane, che sta ispezionando il Impresa quando inizia la loro missione non autorizzata e si accoda. Come viene rivelato, lei è Lanthanite, che si offre di riempire il buco dell’ingegnere capo (dopo la morte di Hemmer la scorsa stagione) e osserva che la cosa peggiore di vivere per sempre è la noia – che sa che non avrà con questo equipaggio.

Kane sapeva “molto poco” di Pelia quando si è unita alla serie. “Quando mi hanno chiesto per la prima volta di salire a bordo, per così dire, non avevo nemmeno letto nulla”, condivide. “Ma ero solo elettrizzato. E poi più scoprivo su questo retroscena, più ero felice. Mi hanno spiegato – il che ha un senso emotivo totale per me, Carol – che essere stato invitato a essere sulla nave, che ha alleviato la noia per me perché sono con tutte quelle persone e devo affrontare le crisi che si presentano.

Considerando quante persone ha incontrato lungo la strada, cosa pensa Pelia di questo equipaggio? “Voglio che si mettano in riga. Lo so bene”, dice Kane con una risata. “Voglio dire, mi piacciono, ma chiaramente ne so di più.”

Star Trek: Strani nuovi mondigiovedì, Paramount+

Fonte: https://www.tvinsider.com/1096181/star-trek-strange-new-worlds-season-2-premiere-chapel-mbenga-gorn-pelia/

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.