Joe Jonas finalmente parla della causa di Sophie Turner, sostenendo la “detenzione illegale”

Joe Jonas finalmente parla della causa di Sophie Turner, sostenendo la “detenzione illegale”

Joe Jonas e Sophie Turner sono attualmente nel bel mezzo di un divorzio, ma le cose hanno appena preso una piega ancora più complicata. L’attrice di Game of Thrones ha deciso di fare causa al suo ex marito per garantire la situazione di vita dei loro figli.

Una richiesta per riportare i bambini nel Regno Unito

Dopo che Joe Jonas ha avviato la procedura di divorzio alcune settimane fa, Sophie Turner ora chiede che i loro figli, Willa e un’altra figlia il cui nome non è mai stato rivelato, siano rimandati nella sua nativa Inghilterra.

I documenti ufficiali citano la Convenzione sugli aspetti civili della sottrazione internazionale di minori, affermando che Sophie e Joe avevano inizialmente pianificato di trasferirsi permanentemente nella loro “casa per sempre” in Inghilterra, dove stavano costruendo una casa che sarebbe stata completata qui entro la fine del anno.

Accuse di trattenimento improprio

Inoltre, Sophie accusa Joe di “trattenimento abusivo” delle ragazze. Afferma che tutto è iniziato “intorno al 20 settembre” mentre lei stava girando in Inghilterra e Joe era in tournée con i suoi fratelli Kevin e Nick Jonas. Afferma che lui si rifiuta di restituirle i passaporti delle figlie, di cui ha bisogno per portare a termine il piano precedentemente concordato di tornare in Inghilterra questa settimana.

I documenti ufficiali affermano: “Gli obiettivi della Convenzione sono quelli di garantire il ritorno immediato dei bambini rapiti o trattenuti indebitamente in uno Stato contraente, e di garantire che i ‘diritti di custodia’ previsti dalla legge di uno Stato contraente siano effettivamente rispettati in altri Stati contraenti. “

Bambini cresciuti in Inghilterra

Sebbene la coppia abbia sempre tenuto le figlie lontano dai riflettori, i documenti rivelano che Joe e Sophie avevano programmato di crescere le loro figlie in Inghilterra. Erano “completamente coinvolti e integrati in tutti gli aspetti della vita quotidiana e culturale in Inghilterra”. Hanno ricevuto l’assistenza sanitaria di base nel paese e hanno partecipato ad attività extrascolastiche, appuntamenti di gioco e attività culturali in Inghilterra.

Gli avvocati di Sophie sostengono che il rifiuto di Joe di “rimandare i bambini in Inghilterra con la madre” è una violazione dei “diritti di custodia di Sophie secondo la legge inglese”.

Una separazione improvvisa e inaspettata

La coppia si è separata alla fine di agosto e, secondo i documenti, Sophie sostiene che la loro rottura “è avvenuta all’improvviso” in seguito a una discussione avvenuta il 15 agosto.

È chiaro che la battaglia legale tra Joe Jonas e Sophie Turner è lungi dall’essere finita. Seguiremo attentamente gli sviluppi in merito.

Fonte: www.hellomagazine.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.