Kelli Giddish discute la sua uscita da “SVU”: “È ora nella trama di Rollins”

Kelli Giddish discute la sua uscita da “SVU”: “È ora nella trama di Rollins”

Dopo l’uscita di Amanda Rollins su Law & Order: Unità vittime specialil’attrice Kelli Giddish si sta aprendo dicendo addio al suo ruolo di 12 anni nel procedurale della NBC.

“C’è una finalità che ieri non c’era”, ha detto Giddish Varietà dopo l’episodio finale di Rollins, “And a Trauma in a Pear Tree”, andato in onda giovedì 8 dicembre. “Quindi sembra diverso da come era prima di vederlo, cosa che non mi aspettavo! In un certo senso ho detto addio sul set. Ho avuto quella chiusura, ho pensato. Ma la scorsa notte, solo per vedere quante persone stavano guardando e tutte le parole gentili che ho ricevuto su Rollins e lo spettacolo, è stato davvero qualcosa di speciale.

In quell’episodio, Rollins ha sposato Dominick “Sonny” Carisi (Peter Scanavino) e ha detto a Olivia Benson (Mariska Hargitay) che ha accettato un lavoro come insegnante di patologia forense alla Fordham e che i due rimarranno amici.

Scott Gries/NBC

Vertigini raccontate Varietà ha scoperto che se ne sarebbe andata SVU “prima dell’inizio della stagione, quest’anno.” (La rivista in precedenza aveva riferito che la decisione di scrivere Rollins non era né di Giddish né dello showrunner David Graziano, ma di una “chiamata fatta dall’alto” che comportava anche trattative salariali, e Hargitay ha lottato per mantenere Giddish nello show.)

“Abbiamo lavorato a questa trama insieme, e penso che l’ultimo episodio sia culminato nella bellissima relazione tra Rollins e Benson, e abbiamo visto Carisi e Rollins sposarsi, il che è stato un vero piacere”, ha detto Giddish. Varietà dopo l’episodio.

La 42enne non ha fatto molta luce sui motivi della sua partenza. “Il mio punto di vista è che è arrivato il momento nella trama di Rollins”, ha detto. “Mi sentivo come se stesse andando, e dove fosse diretto la scorsa notte, sembrava proprio il posto giusto per lasciarlo proprio ora. Sono così entusiasta delle cose che accadono nella mia vita personale e del tipo di rispecchiamento di ciò che sta accadendo nella mia vita personale e in quella di Rollins, c’è molta gioia da provare.

Giddish, tuttavia, ha commentato il Times di Los Angeles‘ rapporto sulle accuse di misoginia e bullismo mosse dallo staff contro Graziano. “È stato allarmante da leggere”, ha detto Giddish dell’articolo. “La mia esperienza sul set è sempre stata positiva per tutti i 12 anni che sono stato lì”.

E a parte l’imminente apparizione una tantum di Rollin Legge e ordine: criminalità organizzataGiddish dice che “la porta non è chiusa” per lei per tornare un giorno al L&O franchising. “[Law & Order creator] Dick Wolf ha un universo così fertile che sta succedendo, che le persone possono apparire in posti diversi. È davvero una cosa interessante quella che ha creato.

Fonte: https://www.tvinsider.com/1073240/kelli-giddish-law-order-special-victims-unit-amanda-rollins-exit-interview/

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.