La doppia vita di Rock Hudson, Idris Elba viene dirottato, Bryan Cranston e Aaron Paul visitano Philly, “Wonder Years” considera una mossa

La doppia vita di Rock Hudson, Idris Elba viene dirottato, Bryan Cranston e Aaron Paul visitano Philly, “Wonder Years” considera una mossa

Fotografia per gentile concessione di Martin Flaherty e The Rock Hudson Estate Collection/HBO

Rock Hudson: tutto ciò che il cielo ha permesso

Un potente ritratto biografico di Hollywood che funge anche da storia sociale che fa riflettere, Paradiso (il titolo è tratto da uno dei suoi film romantici di successo) traccia l’improbabile carriera e la vita segreta di Rock Hudson, un idolo del matinée degli anni ’50 e ’60 che si è guadagnato un cenno all’Oscar per l’epopea del 1956 Gigante ed è stato un grande botteghino nelle commedie romantiche con Doris Day. Quello che i suoi fan non sapevano, e a cui i tabloid avevano solo accennato, era la sua identità di omosessuale, uno dei segreti meglio custoditi di Hollywood, fino a quando la sua diagnosi di AIDS non fu resa pubblica nel 1985, dando un volto umano all’epidemia. Spezzoni di film ben scelti illustrano la dicotomia tra la sua immagine fabbricata di manzo e il vero “Roy Fitzgerald”—una scena mostra un’attrice che scherza, “Nascondersi negli armadi non ti curerà”—mentre un attivista gay riflette su come “lui trovato un modo per sentirsi a proprio agio con entrambe le vite. (E sì, questa è la mia battuta sulle storie di USA TODAY all’indomani della diagnosi di AIDS di Hudson.)

Idris Elba in 'Hijack'

AppleTV+

Dirottare

Forse non un ottimo pezzo di evasione durante il culmine della stagione dei viaggi estivi, questo thriller in tempo reale in sette parti (che viene lanciato con due episodi) è comunque un vincitore da brivido. Idris Elba (Lutero) interpreta un negoziatore aziendale che usa le sue capacità di ragionamento – e occasionalmente i suoi pugni – quando i dirottatori prendono il controllo di un volo di sette ore da Dubai a Londra. Le crisi e i cliffhanger a bordo del Kingdom Flight 29 riecheggiano di seguito mentre un controllore del traffico aereo sconnesso (la meravigliosa Eve Myles) e un agente dell’antiterrorismo (il frizzante Archie Panjabi) si affrettano a impedire che questo incidente diventi un disastro internazionale. Se mostra come Netflix Guardia del corpo sei la tua idea di un piacere colpevole, allaccia la cintura di sicurezza. C’è turbolenza davanti. (Vedi la recensione completa.)

Aaron Paul, Bryan Cranston e Charlie Day nella sedicesima stagione di

FXX

C’è sempre il sole a Filadelfia

Breaking Bad I vincitori dell’Emmy Bryan Cranston e Aaron Paul fanno impazzire, falsificando deliziosamente la loro immagine pubblica quando incontrano i ragazzi (Glenn Howerton, Rob McElhenney, Charlie Day) in visita a Filadelfia per promuovere il loro nuovo marchio di liquori. Si scopre che i ragazzi di Paddy’s hanno il loro scherzo da proporre e la loro incessante ricerca per attirare l’attenzione delle celebrità ha conseguenze inaspettate. Vieni per il viaggio e il volo sul jet privato di Frank (Danny DeVito).

Il cast della seconda stagione di 'The Wonder Years'

ABC/Matt Miller

Gli anni delle meraviglie

In un episodio intelligente e particolarmente socialmente consapevole del revival della sitcom reinventata, la famiglia Williams viene reclutata da un astuto agente immobiliare (Scrub’ Donald Faison) come “la perfetta famiglia nera” per essere il primo a trasferirsi in un quartiere integrato a Montgomery, Alabama. Mentre i genitori Bill (Dulé Hill) e Lillian (Saycon Sengbloh) considerano di essere pionieri in questo nuovo esperimento sociale, il giovane Dean (Elisha “EJ” Williams) si considera “l’avanguardia del progresso razziale” quando accetta il suo amico ebreo L’invito di Brad (Julian Lerner) per un pigiama party a casa sua. Interpretare la madre di Brad, la cui sollecitudine nei confronti del suo ospite fa sì che Dean sviluppi una grande cotta: Lindsay Sloanche è apparso nell’originale Anni Meraviglia serie come la migliore amica di Winnie, Alice Pedermeir.

Seth Rogen e Rose Byrne in

AppleTV+

Platonico

La commedia tra amici diventa imbarazzante quando Sylvia (Rose Byrne) decide di tenere segreto il suo disastro lavorativo al marito Charlie (Luke Macfarlane), ma si confida invece con il suo amico platonico Will (Seth Rogen). Prendendo l’ennesima decisione di cui pentirsi, si unisce a Will e ai suoi soci in un birrificio in un viaggio su strada a San Diego per incontrare la ricca leggenda delle corse che sperano possa aggiungere la loro attività al suo portafoglio di ristoranti. Ted McGinley, così attraente come il simpatico vicino di Apple Restringimentoè uno spasso esagerato nei panni di Johnny Rev, che come un Charlie sempre più sospettoso fa tutte le supposizioni sbagliate sull’amicizia tra Sylvia e Will.

ALL’INTERNO DEL MERCOLEDÌ TV:

  • LA Fire & Rescue (8/7c, NBC): La docuserie sui primi soccorritori nella vita reale mette in luce la stazione 172 di Inglewood mentre l’equipaggio combatte un intenso incendio in un magazzino industriale.
  • Riverdale (9/8c, The CW): Hiram Lodge (Mark Consuelos) arriva in città mentre Archie e la banda stanno lottando contro gli atteggiamenti repressivi degli anni ’50, tra cui il Red Scare comunista, l’uscita forzata di studenti gay e il boicottaggio dei fumetti.
  • cresciuto (10/9c, Freeform): la sesta e ultima stagione del collegiale nerastro Lo spin-off si apre durante l’estate prima del secondo anno di Andre Jr. (Marcus Scribner), quando lotta con la “paralisi dell’analisi” sulla scelta di una specializzazione e sul futuro della sua relazione con Annika (Justine Sky).

IN FLUSSO:

  • Inno (streaming su Hulu): Giusto in tempo per il 4 luglio, un premuroso documentario musicale segue il compositore Kris Bowers e produttore musicale Dahi mentre viaggiano per il paese per esplorare le numerose influenze musicali contemporanee della nazione alla ricerca di un nuovo suono e inno che rifletta l’America di oggi.
  • La Famiglia Stallone(streaming su Paramount+): Nel finale di stagione del reality show, il piano nostalgico di Sly Stallone di portare la famiglia in un tour dei ricordi della sua Filadelfia (e Roccioso) roots incontra un intoppo quando la figlia Scarlet decide invece di uscire con i suoi amici del college.
  • Muscoli e caos: una storia non autorizzata di gladiatori americani (streaming su Netflix): un’altra storia ammonitrice del lato oscuro della fama si svolge in una docuserie in cinque parti che racconta le buffonate oltraggiose e spesso violente dello spettacolo atletico sindacato degli anni ’90. Star tra cui “Nitro”, “Storm”, “Gemini” e “Ice” raccontano le loro storie strazianti di eccessi e ferite.
  • Disney Gallery: Star Wars: The Mandalorian—The Making of Stagione 3 (streaming su Disney+): vai dietro le quinte con Mando, Grogu e i creatori dell’ultima stagione del successo Guerre stellari spin-off che ha contribuito a mettere lo streamer sulla mappa.

Fonte: https://www.tvinsider.com/1097452/rock-hudson-idris-elba-hijack-bryan-cranston-aaron-paul-sunny-in-philadelphia/

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.