La miniserie sulla Seconda Guerra Mondiale di Tom Hanks è un successo su Netflix

La miniserie sulla Seconda Guerra Mondiale di Tom Hanks è un successo su Netflix

La miniserie The Pacific, prodotta da Tom Hanks, sta riscuotendo un successo mondiale su Netflix, unendosi ai ranghi di popolari spettacoli contemporanei come One Piece e Sex Education. Nonostante sia stato pubblicato nel 2010, The Pacific ha recentemente attirato 2,4 milioni di visualizzazioni e accumulato 21,5 milioni di ore di visualizzazione, rendendola una delle serie in lingua inglese con le migliori prestazioni su Netflix della settimana. The Pacific spicca nell’elenco come l’unico titolo che non è del 2022 o del 2023.

The Pacific: una serie prodotta da Tom Hanks

The Pacific è una miniserie del 2010 prodotta da Tom Hanks, ambientata durante la seconda guerra mondiale nel Pacifico. La serie si concentra sulla campagna del Corpo dei Marines degli Stati Uniti nel teatro del Pacifico. Il cast di questa serie ha molti attori di talento come James Badge Dale, Jon Seda, Joseph Mazzello, Rami Malek, Gary Sweet, William Sadler e Jon Bernthal.

Un successo globale su Netflix

Netflix ha calcolato le 10 serie in lingua inglese con le migliori performance per la settimana dal 18 settembre al 24 settembre. Uscita sulla piattaforma il 15 settembre, la miniserie ad alto budget The Pacific occupa il 9° posto della classifica grazie a 2,4 milioni di visualizzazioni individuali e un totale di 21,5 milioni di ore guardate. Questo è l’unico titolo della lista che non è del 2022 o del 2023. The Pacific è quindi allo stesso livello dei successi Netflix contemporanei come la stagione 1 di One Piece e la stagione 4 di Sex Education.

Un’altra parte del franchise è in preparazione

Questo successo recentemente acquisito su Netflix è l’ideale per il franchise. Un terzo capitolo della miniserie basata sulla Seconda Guerra Mondiale, intitolato Masters of the Air, è attualmente in fase di sviluppo. Anche se il cast di The Pacific non riprenderà i propri ruoli, il nuovo cast comprende attori di talento come Austin Butler, Barry Keoghan e Callum Turner.

Masters of the Air: una piattaforma diversa

A differenza di Band of Brothers e The Pacific, Masters of the Air non sarà trasmesso su Netflix. Ciò è dovuto ai complicati diritti di franchising. Le prime due serie sono state create per la HBO, anche se la società non sembra più interessata a mantenere i diritti esclusivi sul franchise.

Sia Band of Brothers che The Pacific sono disponibili su Netflix e sul servizio di streaming HBO Max attraverso un accordo di co-licenza. Tuttavia, Masters of the Air andrà in onda su una terza piattaforma, poiché è in sviluppo con Apple TV+. Nonostante ciò, la serie beneficerà della partecipazione di produttori esecutivi come Steven Spielberg e Tom Hanks, oltre ad altre importanti figure dietro le quinte.

Fonte: Netflix

Fonte: screenrant.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.