La serie “Joe Pickett” di CJ Box è stata cancellata dalla Paramount+

La serie “Joe Pickett” di CJ Box è stata cancellata dalla Paramount+

Una serie televisiva basata sui libri più venduti dell’autore del Wyoming CJ Box è diventata la nuova vittima della riduzione dei budget di Hollywood.

Cancellazione della serie

La serie, con Michael Dorman nel ruolo del guardacaccia Joe Pickett, è stata cancellata dopo due stagioni, secondo l’industria. È stato originariamente ordinato da Charter Communications all’inizio del 2021 per il servizio Spectrum Originals. Secondo Variety, la piattaforma avrebbe ordinato una seconda stagione prima di terminare la sua attività. I diritti di streaming ora appartengono a Paramount+, che ha anche la possibilità di rinnovare la serie. Paramount Television Studios è il produttore della serie. Secondo Dateline, per ora le stagioni 1 e 2 continueranno ad essere trasmesse sulla piattaforma.

La delusione dell’autore

Mercoledì CJ Box ha espresso il suo disappunto per la notizia sui social media. “Siamo delusi e speriamo che i professionisti talentuosi e competenti dietro la serie possano trovarle una nuova casa nei prossimi mesi”, ha affermato. “Altrimenti, saremo sempre orgogliosi di JOE PICKETT e apprezzeremo l’esperienza di incontrare e lavorare con produttori, scrittori e attori.”

Le riprese della serie

La serie, che vedeva protagonisti anche David Alan Grier, Sharon Lawrence, Mustafa Speaks, Paul Sparks, Skywalker Hughes e Kamryn Pliva, è stata girata nella zona di Calgary in Canada, sebbene le storie siano ambientate nella piccola cittadina di Saddlestring nel Wyoming.

Impatto dell’economia di Hollywood

La serie di Joe Pickett è stata prodotta durante quella che molti chiamano “l’età dell’oro della televisione”, dove gli studi di Hollywood e le società tecnologiche stavano investendo molto in nuove sceneggiature e produzioni, ottenendo una programmazione di alta qualità trasmessa su più piattaforme. Tuttavia, oggi l’economia di Hollywood è molto diversa, con l’industria che deve far fronte a perdite finanziarie e disordini sindacali.

“La follia degli ultimi cinque anni, in cui queste aziende si facevano concorrenza a vicenda ed è stato un grande momento per i creatori, è finita”, ha detto a Slate un giornalista del settore.

Fonte: oilcity.news

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.