La serie 'The Crown' fa la storia ai Golden Globes, una bella giornata per gli inglesi – Deadline

La serie 'The Crown' fa la storia ai Golden Globes, una bella giornata per gli inglesi – Deadline
La serie “The Crown” fa la storia ai Golden Globes, una bella giornata per gli inglesi – Deadline

Un successo storico per The Crown ai Golden Globes

La serie storica di Netflix, The Crown, ha fatto la storia ai Golden Globes questa mattina in una giornata di successo per le star d'oltremanica. La saga reale di Netflix è diventata la prima serie ad essere nominata come Miglior serie televisiva drammatica per ciascuna delle sue stagioni, con l'ultima nomination che la mette in competizione con serie come 1923, The Last of Us e Succession durante la cerimonia che si svolgerà il 7 gennaio.

Nomine notevoli per il cast di The Crown

Con gli episodi finali di The Crown imminenti, il successo di Netflix, a volte controverso ma ancora popolare, sta godendo di grande entusiasmo, e la produttrice esecutiva Suzanne Mackie ha descritto il disco dei Globes come un “onore e privilegio assoluto”. Il cast di The Crown ha impressionato anche con le nomination di rilievo di Imelda Staunton e Dominic West, che interpretano rispettivamente la Regina e il Principe Carlo.

Gli inglesi brillano ai Golden Globes

È stata una giornata di successo per gli inglesi, con quasi la metà delle nomination per spettacoli televisivi andati a uomini e donne d'oltremanica. Altri candidati includevano Helen Mirren per 1923, Bella Ramsey per The Last of Us e, non sorprende, Brian Cox di Succession. In quest’anno di Corona e Successione, è sempre sembrato ovvio che gli inglesi si sarebbero distinti. Altri attori britannici di alto profilo che hanno ricevuto nomination includono Rachel Weisz per Dead Ringers di Amazon Prime Video e David Oyelowo in Lawmen: Bass Reeves di Paramount+.

Meno successo degli attori britannici nelle categorie cinematografiche

Le star britanniche hanno avuto risultati peggiori nelle categorie cinematografiche, ma Carey Mulligan ha vinto il premio come migliore attrice in un film drammatico per la sua interpretazione al fianco di Bradley Cooper in Maestro. Per quanto riguarda la categoria maschile, la fortuna irlandese è stata presente con le nomination per Barry Keoghan, Cillian Murphy e Andrew Scott.

Fonte: scadenza.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.