La storia dietro la travagliata industria adolescenziale

La storia dietro la travagliata industria adolescenziale

Violazioni dei diritti umani, violenza, traumi. Sfortunatamente queste parole non sono riservate solo alle carceri federali per adulti, ma trovano la loro strada anche nei centri di riforma per adolescenti negli Stati Uniti. Questi giovani, a volte anche di 13 anni, vengono portati in istituzioni che promettono soluzioni, ma che spesso si rivelano fonte di traumi e talvolta anche di morte.

Programmi di riforma mortali

Documentari recenti come “Hell Camp” di Netflix descrivono l'inizio e la fine disastrosa di programmi come la Challenger Foundation. Creato dal defunto Steven Cartisano, veterano e uomo d'affari, sosteneva un programma di sopravvivenza nella natura selvaggia per trasformare gli adolescenti difficili in leader costringendoli a camminare per 500 miglia nel deserto dello Utah. Sfortunatamente, questi programmi sono spesso associati ad abusi e talvolta si rivelano fatali.

Questi programmi di abbigliamento, presentati come soluzioni ai problemi degli adolescenti difficili, non solo sono inefficaci ma talvolta anche fatali. Esse provocano abusi, traumi e morte, come si vede nell’esempio della Challenger Foundation.

La dura industria adolescenziale

I centri di riforma per adolescenti, i campi militari o religiosi costituiscono negli Stati Uniti una vera e propria industria che genera miliardi di dollari. Anche se poco regolamentato, si è affermato come una soluzione già pronta per i genitori preoccupati. Cependant, selon la National Youth Rights Association, ces programmes disciplinaires basés sur la punition ou le comportement corporel augmentent de huit pour cent la probabilité qu'un enfant continue ses actions, alors que la thérapie autorisée par la loi peut réduire la récidive de treize pour cento.

La realtà del trattamento in questi centri di riforma

Bambini esposti a trattamenti brutali da parte di personale non addestrato, abusi sessuali, abusi fisici e psicologici e persino alla morte. Questa è la realtà che molti adolescenti devono affrontare in questi centri e solleva domande allarmanti sul sistema per gli adolescenti difficili.

Fonte: www.rollingstone.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.