Netflix limita l’uscita mondiale della serie israeliana “Bros” in seguito agli eventi di Gaza.

Netflix limita l’uscita mondiale della serie israeliana “Bros” in seguito agli eventi di Gaza.

Netflix ha annunciato con orgoglio l'uscita della nuova serie israeliana Bros sul suo servizio lo scorso anno. Tuttavia, dall’inizio della guerra a Gaza, il colosso dello streaming ha deciso di limitare l’annuncio della serie. La serie, creata da Hanan Savyon e Guy Amir, è stata girata in Israele, Polonia e Georgia e ruota attorno alla drammatica storia della squadra di calcio europea del Beitar Gerusalemme. La produzione della serie è stata tenuta nascosta fino all’annuncio ufficiale di Netflix all’inizio dello scorso anno. Originariamente prevista per ottobre, è stata inevitabilmente rinviata a causa del brutale massacro compiuto dai terroristi di Hamas il 7 ottobre.

Un lancio stravolto dal contesto…

Inizialmente, Netflix aveva annunciato che la serie sarebbe stata distribuita in 190 paesi. Tuttavia, dall'inizio della guerra, non è stato ancora prodotto alcun trailer inglese per la serie, e non sono state effettuate interviste con i media internazionali per promuovere lo spettacolo, a differenza delle promozioni per altre serie israeliane come Hit and Run creata da Lior Raz e Avi Issacharoff. Va sottolineato che Hit and Run, prodotto appositamente per Netflix, è stato lanciato durante la pandemia di COVID-19 in un contesto in anteprima mondiale.

Netflix sperava di lanciare Bros a gennaio. Tuttavia, anche quella data è stata posticipata e la serie è ora trasmessa in modo attenuato, rivolta principalmente al pubblico israeliano del servizio. Netflix aveva pianificato grandi lanci internazionali per la serie e aveva iniziato a discutere la questione prima dell’inizio della guerra. Tuttavia, una prima limitata avrà luogo in Israele. “È frustrante”, ha detto a Ynet una fonte della produzione, “Abbiamo creato una serie per un pubblico Netflix globale, ma invece di annunciare la sua uscita in tutto il mondo e mostrare la creatività israeliana, Netflix la nasconde”.

Un'altra fonte ha aggiunto: “A quanto ho capito, è a causa dell'attuale ostilità nei nostri confronti in tutto il mondo. Netflix non vuole finire nei guai o turbare nessuno a causa della guerra”. Quando vengono rilasciati nuovi programmi, Netflix di solito produce trailer che appaiono sul loro canale YouTube ufficiale. Tuttavia, il trailer della serie israeliana non è stato pubblicato online, a differenza di altre nuove serie in uscita.

Fonte: www.ynetnews.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.