Nicholas Braun ricorda il guest spot di “SVU” e Christopher Meloni che lo pizzicava nelle costole

Nicholas Braun ricorda il guest spot di “SVU” e Christopher Meloni che lo pizzicava nelle costole

Come molti altri attori, Successione I primi giorni della star Nicholas Braun come attore includevano un posto come ospite nel lungo dramma della NBC Legge e ordine: SVU. (È stato presentato per la prima volta nel 1999 ed è attualmente alla sua 24a stagione.)

“È stato un ruolo molto eccitante. Ho interpretato, credo, un personaggio senza nome, Boy in Internet Café, perché all’epoca esistevano quelli”, ha ricordato Braun quando si è fermato a trovarci Vivi con Kelly e Ryan prima del ritorno del suo dramma della HBO per la sua quarta e ultima stagione il 26 marzo.

“Stavo guardando un video della donna che è stata uccisa o aggredita sessualmente perché quello è lo show, e poi Chris Meloni e Ice-T, penso, sono venuti a sedersi e mi hanno detto, ‘perché stai guardando questo video?’” ha continuato. (In realtà era Richard Belzer con Meloni, e Ice-T si avvicinò a loro più tardi.)

“In realtà è divertente perché Chris Meloni non pensava che fossi abbastanza spaventato da loro come poliziotti, quindi quando arriva e si siede, mi pizzica nelle costole”, ha condiviso Braun. “Ogni ripresa, si sedeva, e alla fine della giornata, pensavo di aver fatto così male perché avevo bisogno di un pizzico … credo che avrei dovuto dire, ‘oh, poliziotti!’ ma invece, ero tipo ‘Ow! Ow!’” Aveva 11 o 12 anni al momento della sua “iniziazione SVU”. Guarda il video completo qui sotto.

L’episodio a cui si riferisce Braun è la Stagione 3, Episodio 17, “Sorveglianza”, andato in onda l’8 marzo 2002. In esso, la violoncellista Cassie Germaine (interpretata da una pre-Ossa Emily Deschanel!) viene aggredita nel suo appartamento. L’indagine di Benson (Mariska Hargitay) e Stabler rivela telecamere nascoste che trasmettono le attività domestiche di Cassie a un sito Web e a un santuario.

Nella quarta stagione di Successione, “la vendita del conglomerato dei media Waystar Royco al visionario della tecnologia Lukas Matsson (Alexander Skarsgård) si avvicina sempre di più”, anticipa HBO. “La prospettiva di questa vendita sismica provoca angoscia esistenziale e divisione familiare tra i Roy mentre anticipano come saranno le loro vite una volta concluso l’affare. Segue una lotta per il potere mentre la famiglia soppesa un futuro in cui il loro peso culturale e politico è gravemente ridotto.

Legge e ordine: SVUgiovedì, 9/8c, NBC

SuccessionePremiere della quarta e ultima stagione, domenica 26 marzo, 10/9c, HBO

Fonte: https://www.tvinsider.com/1085642/nicholas-braun-law-order-svu-christopher-meloni-season-3-surveillance-succession/

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.