Nuova serie animata Netflix: il miglior riavvio manga da molto tempo

Nuova serie animata Netflix: il miglior riavvio manga da molto tempo

Un adattamento di successo del manga Pluto su Netflix

Nuovo Plutone da Netflix è un riavvio della popolare serie manga di Naoki Urasawa e si è rivelato un adattamento che rivaleggia con la qualità dell’opera originale. Basato su un arco narrativo di Astroboy di Osamu Tezuka, Naoki Urasawa ha ampliato la prospettiva della storia originale e ha aggiunto un elemento di mistero, rendendola più interessante e accattivante. L’adattamento animato di Plutone perfeziona la storia, con illustrazioni straordinarie, una colonna sonora potente e discussioni stimolanti sulle relazioni uomo-robot.

Una storia reinventata

Plutone, scritto e illustrato da Naoki Urasawa, è una reinterpretazione della storia di Osamu Tezuka, “Il più grande robot della Terra”, che può essere trovata nel volume 3, capitolo 7 di Astro Boy, originariamente pubblicato nel marzo 1964. La storia segue Astro Boy nella sua ricerca per sconfiggere Plutone, un super robot che sfida e uccide sistematicamente i sette più grandi robot del mondo.

Questa è una classica storia di Astro Boy sulla lotta tra il bene e il male, che include anche l’influente prospettiva di Tezuka sul mondo reale. Invia anche un messaggio contro la guerra e spera che la violenza e l’odio possano essere superati se le persone comunicassero in modo più efficace.

Plutone su Netflix: il robot distruttore o l’assassino umano?

Pluto di Naoki Urasawa (2003-2009) mantiene lo sfondo e il contesto del capitolo originale di Astro Boy, Urasawa rimescola la prospettiva della storia. Espande la prospettiva principalmente in terza persona dell’originale per includere la prospettiva in prima persona di vari personaggi, in particolare quella del super robot e detective dell’EuroPol Gesicht. Nella versione originale, Gesicht tentò di fermare Plutone prima di essere schiacciato. In Plutone, la prospettiva di Gesicht è resa più interessante da un’altra modifica di Urasawa: rendere la storia un mistero e includere l’uccisione di esseri umani in connessione con la morte dei grandi robot. Nella versione originale, Plutone non nascondeva mai chi fosse. Era aperto riguardo al suo piano e non aveva mai fatto del male agli umani nella sua ricerca.

Domande rilevanti sul rapporto tra uomo e tecnologia

L’adattamento animato di Plutone di Netflix prende l’enorme lavoro di Urasawa e lo trasforma in un capolavoro animato. Le modifiche apportate perfezionano aspetti specifici della storia che la elevano al livello successivo. Innanzitutto, l’art. Mentre Astro Boy e Plutone non erano particolarmente conosciuti per la loro arte, l’anime Netflix lo è. La colonna sonora e l’energia dietro l’animazione creano tensione in modo elettrizzante. Ancora più importante è il punto in cui si concentra l’adattamento anime nella storia. Esplora ulteriormente “le gioie e i dolori” di avere robot che vivono accanto agli umani. Si pone la domanda: “I robot dovrebbero vivere tra noi? E fino a che punto un robot deve assimilarsi per essere accettabile nella società?” Di conseguenza, oltre all’azione fantascientifica e al mistero elettrizzante, ci sono anche discussioni avvincenti che sono rilevanti nella vita reale.

Fonte: screenrant.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.