Recensione: attentato al mini-mart dopo una rissa in barca a remi

Recensione: attentato al mini-mart dopo una rissa in barca a remi

Ascolta la storia della rissa in barca che ha fatto scalpore su Internet e come ha influenzato la piccola impresa di uno degli uomini coinvolti.

Una rissa virale che scatena un’ondata di critiche

Dalla rissa virale in barca a Montgomery, in Alabama, uno degli uomini bianchi coinvolti si è trovato sotto i riflettori sui social media e la sua piccola impresa ne sta subendo le conseguenze. Chase Shipman ha condiviso il suo coinvolgimento nella rissa sulla pagina Facebook del suo negozio, “Vasser’s Mini Mart”, situato a Selma, a circa 80 chilometri di distanza.

Il rovescio delle medaglie

Sebbene affermasse di aver cercato di allontanarsi dalla situazione all’inizio, molte persone lo hanno riconosciuto nel bel mezzo della mischia. Poi si sono precipitati sulla pagina di Yelp del negozio per esprimere il loro disappunto. Dalla rissa di sabato, Vasser’s ha ricevuto più di 300 recensioni a una stella e quasi tutte sono state pubblicate pochi giorni dopo l’incidente virale. Molte recensioni definiscono il proprietario “razzista”, “bugiardo” e “disgustoso”.

Un utente ha persino scritto: “NON SUPPORTATE QUESTI MOSTRI!!!”

Gli eroi non celebrati

Mentre Chase ei suoi amici vengono criticati per il loro ruolo nell’attacco, altri individui di colore che si sono precipitati a difendere la guardia di sicurezza vengono elogiati su Internet. La rissa è scoppiata quando il piroscafo ha tentato di attraccare ma è stato bloccato da un pontone. La guardia di sicurezza ha chiesto loro di andarsene, ed è allora che tutto è andato in discesa.

Trovate tutti i dettagli di questa storia nell’ultimo episodio del podcast TMZ, disponibile su tutte le piattaforme di podcast.

Fonte: www.tmz.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.