Revisione finale della serie Sex Education: Lascia che accada

Revisione finale della serie Sex Education: Lascia che accada

“Dire addio a una serie come Sex Education non è mai facile. Molti drammi adolescenziali prendono la strada più facile, con tutte le coppie che trovano la felicità mentre affrontano la vita dopo il liceo. Ma Sex Education Stagione 4 Episodio 8 ha adottato un approccio più realistico nel riparare le amicizie che hanno ceduto sotto la pressione dei problemi che ciascuno ha dovuto affrontare durante l’ultima stagione. E non è stato un compito facile, tutt’altro.

Sex Education ha sempre avuto un cast impressionante, motivo per cui gli episodi erano sempre ricchi di contenuti. La serie raramente sprecava una scena e si concludeva con una nota agrodolce, lasciandoci riflettere su cosa riserva il futuro a tutti.

La lettera di Maeve a Otis sembrava definitiva, il che mi fa pensare che ci siano buone possibilità che le loro strade non si incontrino di nuovo, il che è difficile da accettare. Tuttavia, con Maeve tornata negli Stati Uniti e prospera, cosa possiamo davvero sperare di più?

Se i primi episodi della quarta stagione di Sex Education ci hanno dimostrato qualcosa, è che le relazioni a distanza non fanno per loro, e cercare di mantenerle causerebbe più danni che benefici. La consapevolezza di Maeve che probabilmente non sarebbe stata in grado di aprire il suo cuore senza Otis è stato uno dei momenti più commoventi della serie.

Maeve è un’eccellente scrittrice e la sua ultima lettera a Otis era piena di immaginazione e incarnava perfettamente la sua personalità. Sapere che si sono aiutati a vicenda è sufficiente per alleviare parte del dolore di non essere stati insieme fino alla fine.

Le persone devono crescere con lo spettacolo e arriva un punto nella vita in cui devi superare ciò che sei diventato. A volte questo significa allontanarsi dalle persone che pensavi sarebbero state al tuo fianco per sempre.

Maeve mostra una crescita incredibile tornando al college, dicendo a Thomas che non sarà un custode quando lei entrerà nel settore e in generale mettendolo al suo posto. È stato uno dei suoi momenti migliori.

Thomas ha distrutto Maeve con le sue parole nell’episodio 3 della stagione 4 di Sex Education perché era così fragile rispetto a chiunque altro stesse entrando nel settore e diventando la nuova star. Qualcuno del suo calibro dovrebbe incoraggiare gli studenti a parlare apertamente. È difficile non pensare a tutti gli scrittori che ha messo a tacere in passato.

Senza voce non c’è scrittore. Il bello di essere uno scrittore e leggere il lavoro di altri scrittori è che di solito puoi riconoscere la voce di qualcuno senza guardare l’autore. Maeve è una di quelle scrittrici, quindi è emozionante che Ellen abbia inviato Southport a un autore con cui ha lavorato e che stia ricevendo l’entusiasmo che merita.

È un peccato che non abbiamo visto dove sia finita Maeve, ma non ho dubbi che abbia un futuro brillante davanti a sé e diventerà una voce importante nel mondo dell’editoria. Ad un certo punto voleva dimenticare Moordale a causa del dolore del suo passato, ma spero che scrivere il suo romanzo sarà terapeutico e le darà la conclusione di cui ha bisogno per essere in pace nel tornare lì.

Anche Otis mi ha davvero impressionato, il che se hai letto le mie recensioni su Sex Education sai che non è stato facile in questa stagione. Ammettere i suoi errori e sistemare le cose con Eric, sua madre e persino Ruby era il progresso che mi aspettavo da lui.

Si temeva che la serie finisse con lui che si comportava come un grande idiota, quindi apprezzo che sia diventato più consapevole dell’impatto delle sue azioni sugli altri. Sistemare le cose con Eric era una necessità. Fin dalla prima stagione di Sex Education, il loro legame iniziale è stato uno dei momenti salienti.

Asa Butterfield e Ncuti Gatwa si sono divertiti a girare, cosa che era evidente durante le scene finali insieme. La consapevolezza di Eric di non voler essere battezzato non sarebbe potuta arrivare in un momento migliore per lui. Trovava difficile credere in una Chiesa che non sosteneva quello che era, quindi chiedergli di giurare fedeltà e giurare di non peccare mai più era una richiesta enorme.

Eric ha deciso se sarebbe stato accettato e, sfortunatamente, l’unica persona che gli è stata accanto è stata sua madre. Un altro punto critico per lui è stato il rifiuto della Chiesa di accettare la raccolta fondi a causa del suo disaccordo con i valori di Cavendish.

Le domande di Eric sulla sua fede sono state centrali nel suo arco narrativo durante la quarta stagione di Sex Education, quindi è stato magico avere Jodie Turner-Smith come Dio per aiutarlo a superare questa prova.

Questi incontri con Dio sono stati stravaganti, incredibili e molto divertenti. Hanno portato un elemento molto diverso negli ultimi episodi della serie; Sono molto grato per questo. Invece di far sì che Eric arrivasse a questa rivelazione fuori dallo schermo, abbiamo assistito al suo processo di pensiero, ed è stato molto efficace.

Ora che è sicuro di voler aiutare le persone e diventare il pastore Effiong, può conquistare il mondo. Chi avrebbe mai pensato che la sua vocazione lo avrebbe portato ad aiutare Cal nel momento del bisogno?

I segnali erano sparsi durante l’episodio 6 della stagione 4 di Sex Education, ma era difficile collegarli finché non venivano visualizzati sullo schermo. La lotta di Cal era difficile da guardare. Hanno cercato disperatamente persone con cui poter entrare in contatto, ma si è rivelato difficile. A parte Aisha, nessuno si è interessato recentemente alle loro vite, il che ha influito sulla loro salute mentale.

È un peccato che Cal sia dovuto scomparire per sentire l’amore degli altri, ma almeno ora sono pienamente consapevoli degli sforzi compiuti per ritrovarli.

Non so cosa riserva il futuro a Cal e, onestamente, non penso che dovrebbero dare a Jackson una seconda possibilità troppo in fretta. Sì, Jackson ha cercato risposte su suo padre, ma se fosse stato più aperto con Cal, avrebbero potuto affrontare queste cose come amici.

Vedere Jackson presentarsi alla porta di Jerome aspettandosi che tutto andasse bene era triste, perché era ovvio che non sarebbe stato così. Sentire la verità sulla relazione di Roz con un uomo sposato deve aver fatto male, ma dovrebbe essere una lezione per essere sempre aperti e onesti. Se Jackson avesse saputo…”

Fonte: www.tvfanatic.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.