Riassunto dell’episodio 7 della seconda stagione di La Ruota del Tempo.

Riassunto dell’episodio 7 della seconda stagione di La Ruota del Tempo.

Scopri tutti i colpi di scena dell’episodio 7 della stagione 2 de La Ruota del Tempo! In questo episodio, i nostri cinque amici di Deux-Rivières si incontrano a Falme, ciascuno affrontando le proprie sfide. Mentre Moiraine è costretta a opporsi al suo amante, Nynaeve ed Elayne escogitano un piano per salvare Egwene. Preparati per una valanga di rivelazioni e suspense in questo episodio accattivante!

Un flashback inquietante

L’episodio inizia con un flashback di 20 anni fa, quando Moiraine e Siuan stavano pianificando felicemente il loro futuro insieme. Vanno dalla loro Sitter Bleue per raccontarle la fine della guerra.

Tuttavia, la Blue Sitter riceve una visione della nascita di Rand sul campo di battaglia e, prima di soccombere, ordina a Moiraine e Siuan di mantenere segreto l’arrivo del Drago.

Una trappola si chiude su Rand

A Cairhien, Siuan è sconvolta dal comportamento di Moiraine e chiede di incontrare Rand. Quando Rand si trova faccia a faccia con Siuan, lei lo sciocca rimuovendo i suoi poteri e mettendolo agli arresti.

Siuan spiega che una volta trovato il Drago Reincarnato, la missione delle Aes Sedai è tenerlo imprigionato finché non sarà necessario per la battaglia finale.

Piani audaci

Nel frattempo, Mat viene attaccato e perde i sensi a Foregate. Quando riprende conoscenza, si ritrova a Falme, accolto da Lanfear.

Nynaeve ed Elayne lavorano insieme su un piano per salvare Egwene, mentre quest’ultima viene sottoposta a un’estenuante prova del suo addestramento indossando un bavaglio dorato.

Renna ed Egwene partecipano ad una sessione in cui i canalizzatori dimostrano i loro poteri. Ovviamente Egwene risulta essere la più potente.

Rivelazioni e tentazioni

Ishamael tenta di convertire Mat dalla parte dell’Oscurità offrendogli del tè che gli consente di ottenere informazioni sulle sue vite passate. Le visioni mostrano diverse versioni di Mat come un uomo malvagio, impiccato per i suoi crimini in una vita passata.

Quando Mat si sveglia, sembra essere d’accordo con ciò che Ishamael gli sta offrendo: la possibilità di fermare l’arcolaio una volta per tutte.

Shock e tradimenti

Mentre attraversano il deserto verso Falme, Perrin e Aviendha incontrano due guerrieri Aiel che raccontano loro una terribile notizia su uno di loro. Con sorpresa di Perrin, Aviendha si sottopone a una strana cerimonia in cui viene picchiata dai suoi coetanei guerrieri.

Siuan ha privato Rand dell’Unica Fonte, con grande sgomento di Moiraine, e intende dichiarare che la Torre Bianca ora lo controlla.

Una visita disastrosa

Liandrin fa visita all’affascinante nipote di Moiraine, Barthanes. Ma non si rivela così simpatico. In realtà, è un amico dell’Oscurità. E Liandrin è lì per dargli un ordine crudele: Barthanes deve uccidere sua zia. Tuttavia, un certo Anvaere ha assistito a questa conversazione scioccante.

Fuga e riconquistò i poteri

Nel disperato tentativo di salvare Egwene, Rand si reca nel mondo dei sogni e chiede a Lanfear di aiutarlo a fuggire dalle Aes Sedai. Fedele alla sua forma, Lanfear viene in suo soccorso, ma i suoi metodi sono esplosivi e distruttivi.

Nel frattempo, Perrin e i suoi tre amici guerrieri Aiel arrivano in città, mentre Nynaeve ed Elayne mettono in atto il loro piano per salvare Egwene rapendo una delle damane addestratrici e mettendole la collana al collo.

Mentre Barthanes si prepara ad attaccare Moiraine, è Anvaere che interviene e rinchiude suo figlio. Inoltre informa la Regina e le altre autorità competenti del suo abbraccio all’Oscurità, il che probabilmente significa che il matrimonio è annullato.

Verin, Lan e Alanna aiutano Moiraine e Rand a scappare. Mentre tentano di lasciare la città attraverso la Porta delle Vie, Lan rivela ciò che ha imparato da Logain.

Si scopre che Ishamael non ha completamente tagliato fuori Moiraine dall’Unica Fonte nel finale della stagione 1. Ha semplicemente legato le sue trame per impedirle di usarle. Fortunatamente, Rand può tagliare i nodi, ripristinando la sua capacità di incanalare.

Moiraine, appena restaurata al suo potere, apre felicemente la Porta delle Vie, ma Siuan le ordina di chiuderla. Nonostante il suo rifiuto, Moiraine è vincolata dal giuramento fatto a Siuan e deve obbedirgli. Tuttavia Lanfear interviene e sconfigge Siuan senza la minima difficoltà.

Lanfear desidera uccidere Moiraine, ma Rand non lo permetterà. Apre la Porta delle Vie e la attraversa con Lan e Rand. Moiraine è riluttante a lasciare dietro di sé una Siuan ferita, ma alla fine lo fa.

Cosa ne pensi dell’episodio 7 di La Ruota del Tempo? Commenta qui sotto!

Fonte: readysteadycut.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.