Riepilogo di A Million Little Things: Regina è scioccata da una riunione inaspettata

Un milione di piccole cose ama avere personaggi che ci siamo dimenticati di apparire quando meno ce lo aspettiamo. In linea con quella tradizione, l’episodio di questa settimana vede Regina faccia a faccia Dustin, un cliente del suo ristorante che abbiamo visto l’ultima volta nella terza stagione.

L’interazione inaspettata è avvenuta in un accampamento di persone senza alloggio, molte delle quali sfollate quando le tende vicino al camion di cibo di Regina sono state rase al suolo alcuni episodi fa. All’inizio dell’episodio, Regina e Sophie erano andate lì alla ricerca di Alex Joseph, l’uomo che cantava con Soph durante l’ora di pranzo. Dopo che Sophie ha scoperto che era stato portato al Boston General in ambulanza, lei e Regina hanno chiamato l’ospedale e hanno appreso il suo destino: era morto il giorno prima.

Volendo onorare la sua memoria e migliorare la vita dei suoi amici, le donne tornarono all’accampamento con i panini che avevano preparato sul camion. Quando Regina ha distribuito gli ultimi due, ha stabilito un contatto visivo con un uomo che ha immediatamente riconosciuto come Dustin, uno dei clienti abituali di Someday. Torna alla conversazione che ha avuto nel finale della terza stagione, quando lui le ha detto che sua moglie era morta e che era stato un anno molto difficile.

Anche se Dustin cerca immediatamente di andarsene, lei lo chiama per nome e lui si volta lentamente verso di lei mentre l’episodio finisce.

In altre notizie di Friends of Jon:

* Mentre Greta guardava Theo mentre Katherine era in tribunale, il gatto di cui Theo si stava nutrendo attaccò un uccellino a cui Theo si era affezionato. Eddie, Greta e Theo hanno portato di corsa l’animale dal veterinario, ma ha dovuto sopprimerlo. Uno sconvolto Theo ha detto che non voleva rinunciare all’uccello perché “è quello che ha fatto lo zio Jon”. Un Eddie colpito si rese conto che Theo gli aveva sentito dire qualcosa di simile la notte in cui Jon era morto, quindi spiegò con calma a suo figlio sconvolto come si era sbagliato. Poi hanno avuto una discussione sulla depressione e Greta ha aiutato Theo a sentirsi meglio riguardo alla decisione di porre fine alle sofferenze dell’uccello. Quando tornarono a casa, Theo e Greta si accorsero che l’uccellino aveva un nido pieno di cuccioli e giurarono di prendersi cura di loro.

* Dopo che Walter ha quasi dato fuoco alla sua cucina mentre preparava la colazione, Rome e Regina hanno intervistato diversi potenziali assistenti sanitari domestici per aiutarlo. Ma dopo che Walter odiava il miglior candidato, Rome si rese conto che l’opzione migliore sarebbe stata che Walter si trasferisse nella stanza vuota di Tyrell, e Walter disse che l’avrebbe fatto.

* Gary e Maggie hanno fatto nuove amicizie: una coppia della loro classe parto, un cabarettista di nome Evan (interpretato da Ty Barnett, Fino alla morte) e una professoressa del Massachusetts Institute of Technology di nome Claire (Johanna Braddy, Quantico). Gary è rimasto un po’ confuso, però, quando Maggie improvvisamente ha voluto esplorare la possibilità di un parto in casa dopo averne parlato con Claire.

Ora è il tuo turno. Cosa ne pensi dell’episodio? Audio disattivato nei commenti!

Fonte: https://tvline.com/2023/03/01/a-million-little-things-recap-season-5-episode-4-a-bird-in-the-hand/

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.