Riepilogo di Silo: cosa ha imparato Juliette su George? Inoltre, una rivelazione agghiacciante

Un’altra settimana, un’altra morte su cui indagare, su Apple TV Silo!

Sulla scia di Sims che lanciano Trumbull su una ringhiera, Juliette e Billings nell’episodio 6 ha perquisito l’appartamento del grugnito giudiziario, dopo che lo sceriffo si è fatto strada con un piede di porco. Lì, Billings ha scoperto all’interno di un mobile da cucina la strana reliquia che noi a casa nell’anno 2023 sappiamo essere un distributore di PEZ con la testa d’anatra – Appena come quello che George ha dato a Juliette. Mmm.

Juliette vuole usare questa scoperta per avviare quella che viene chiamata un’indagine sulle reliquie, ma The Pact dice che ha bisogno dell’ok del giudice Meadows per farlo. Assicurandosi un faccia a faccia con l’enigmatico (e malaticcio? Uh-oh…) giudice, Juliette ha presentato il suo caso, suggerendo che il commercio di reliquie illegali potrebbe portarli a capire perché Trumbull ha ucciso il sindaco Jahns e il vice Marnes, e forse a prevenire altri omicidi. È un discorso debole, ma Meadows ha dato la sua benedizione, a condizione che Billings sia incollato come colla al fianco del nuovo sceriffo.

Silos 1x06Juliette ha portato lei e Billings a vedere Patrick Kennedy, il pittore che per un attimo si è rivelato perfetto per l’omicidio di Marnes. Kennedy è coinvolto nel commercio di reliquie, quindi Juliette si è appoggiata a lui per tirare fuori un contatto. Alla fine ha offerto un “Regina Jackson” e quando Juliette e Billings sono andati a bussare alla porta della donna, Regina ha riconosciuto l’orologio al polso di Juliette, perché Lei è la ragazza di George. Oppure, lei eravisto che non sapeva che George fosse morto mesi fa.

Regina ha spiegato che George ha ottenuto ciò che voleva da lei (il disco rigido del pilota, che George ha nascosto nella caverna sotterranea) e poi “è passato alla cosa successiva, alla persona successiva”, giù a Mechanical. Regina ha insistito sul fatto che non è un commerciante di reliquie, invece è stata incaricata da George di comprare cose per lui. È quindi diventato chiaro che non ci sono mosche su Regina, che aveva raccolto ciò che lei e lo sceriffo chiaramente scosso hanno in comune. “Quando ti ha detto che ti amava, gli hai creduto?” chiese a Juliette, chiedendo a Billings di tagliare bruscamente la tensione imbarazzante e uscire entrambi dal palco a sinistra.

Il distributore PEZ è poi stato al centro della scena, mentre Sims ha convocato Juliette e Billings per un’accesa chiacchierata, con lui e Bernard, il sindaco ad interim. Il database super segreto di Per Judicial, quella strana cosa di plastica, osserva Sims, è registrato come l’ultima volta che è stato in possesso di George Wilkins. E Juliette, lo sanno tutti, indossa l’orologio reliquia di George. Quindi la domanda diventa: anche Juliette è entrata in possesso di George [PEZ dispenser] poi piantala a casa di Trumbull?

Juliette si è dichiarata non colpevole, e prima che Sims potesse insistere ulteriormente, Bernard 1) ha costretto Sims ad ammettere a malincuore che Trumbull potesse essersi imbattuto/intascato la stupida reliquia durante la ricerca a casa di George mesi fa, e poi 2) ha dichiarato chiusa l’indagine, per timore che i residenti del silo venire a sospettare che Jahns e Marnes non siano morti per problemi cardiaci. “Alcuni misteri… è meglio lasciarli irrisolti”, ha detto.

In seguito, Billings in privato ha affrontato Juliette sul fatto di aver piantato la reliquia per lui da trovare e su come le sue azioni stanno mettendo a rischio la sua carriera (e la sua famiglia). I due hanno avuto un botta e risposta sui problemi di fiducia, durante i quali Juliette dice che “cercherà” di essere più onesta con il suo vice. Ha poi capovolto il tavolo su Billings sottolineando che lei conosce che ha la sindrome (una condizione neurologica non ancora dettagliata) e l’ha nascosta. Billings si è poi ritirato a casa sua, per rinfrescarsi letteralmente con sua moglie e suo figlio.

Quella notte, dopo aver intrattenuto ricordi più dolci di George, Juliette ha contattato via radio Martha per dire che ha intenzione di consegnare il suo distintivo e tornare a Mechanical. Martha, tuttavia, ha sostenuto in modo vincente che George non ha mai chiesto a Juliette di prendere questo mantello, che invece ha scelto di farlo per ragioni più grandiose. “Lascia andare qualunque cosa tu stia affrontando e finisci il lavoro”, consigliò Martha.

Juliette ha fatto un’altra visita a Regina Jackson, per chiederle quale fosse il grande valore che George le aveva dato in cambio del disco rigido chiaramente dannoso. Regina aprì una cerniera segreta del suo zerbino e tirò fuori qualcosa di piatto avvolto nella pelle, qualcosa che era stato regalato a George da una zia e che era stato tramandato per generazioni, da pre-silo volte! Regina ha fermamente e vistosamente avvertito Juliette di non farlo Dire qualsiasi cosa ad alta voce quando osserva il contenuto del pacco. Abbiamo poi visto Juliette a casa, aprire la pelle per trovare all’interno un libro, sullo stato della Georgia, risplendente di foto di natura, animali e simili nel mondo esterno.

Silos 1x06

Ma mentre Juliette elaborava le pagine davanti a lei, la telecamera si è tirata indietro per rivelarci che era segretamente sorvegliata da una telecamera nascosta e mostrata su uno dei tanti schermi high-tech all’interno di una stazione di monitoraggio da qualche parte.

Uno dei due uomini che osservava da lontano la lettura del libro da parte di Juliette disse all’altro: “Devi svegliarlo”, anche se è notte fonda. “Deve vedere questo, Ora.”

Cosa ne pensi dell’episodio 6? Chi è lui”? Ed è giunto il momento per Juliette di “raddoppiare i fiori davanti allo specchio”, come Halston ha cercato di dirle post mortem?

Fonte: https://tvline.com/2023/06/02/silo-recap-what-did-juliette-learn-about-george-plus-a-chilling-reveal/

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.