Rinnovamento su Amazon Fire TV: annunci meno invadenti e innovativi

Rinnovamento su Amazon Fire TV: annunci meno invadenti e innovativi

Amazon Fire TV è stata recentemente sottoposta a una revisione incentrata sul cliente, inclusa la pubblicità, che ora è meno invadente quando appare sui grandi schermi. Grazie ad un nuovo look, gli annunci pubblicitari vengono ora visualizzati in un mini player che occuperà solo una piccola parte del televisore invece di essere visualizzato a schermo intero interrompendo l'esperienza visiva.

Il rinnovamento degli annunci pubblicitari di Amazon Fire TV è meno invadente

L'ultimo aggiornamento individuato da CordCutterNews descrive in dettaglio le ultime modifiche ad Amazon Fire TV. Questo aggiornamento rinvigorisce l'esperienza pubblicitaria sulla piattaforma, migliorando il valore di intrattenimento dei dispositivi.

In precedenza, gli utenti accendevano i propri dispositivi Fire TV e Fire TV stick per essere immediatamente accolti da annunci ignorabili che coprivano l'intero schermo. Amazon ha introdotto questa funzionalità verso la fine dello scorso anno, con la riproduzione automatica degli annunci nonostante nessuna ricerca di contenuti in streaming.

Ora le pubblicità non occuperanno l'intero schermo e un nuovo aggiornamento di Amazon per i dispositivi Fire TV arriverà nel 2016 o successivamente.

Il Mini Player mostra annunci pubblicitari, non più a schermo intero

Invece degli annunci a schermo intero su Fire TV, gli utenti verranno ora accolti da un mini player che riprodurrà annunci nella parte inferiore dello schermo, insieme alle varie app associate. Inoltre, gli annunci non verranno più riprodotti immediatamente, ma appariranno dopo aver scelto un video da guardare pochi secondi dopo l'inizio dello streaming.

Gli utenti potranno riprodurre automaticamente gli annunci su Fire TV premendo il pulsante Home o impostando un collegamento al controller per saltarli.

Annunci di Amazon per esperienze di streaming

Verso la fine del 2023 e l’inizio del 2024, Amazon ha inaugurato una nuova era per le sue esperienze e piattaforme di streaming, concentrandosi maggiormente sull’offerta di annunci pubblicitari agli utenti, richiedendo pagamenti aggiuntivi per un’esperienza senza pubblicità. Questo cambiamento è stato visto per la prima volta su Amazon Fire TV, dove veniva mostrato un annuncio non appena la TV veniva accesa, insieme all'introduzione di Vega, il suo nuovo sistema operativo che sostituisce il sistema operativo Fire basato su Android.

Questo modello è stato rapidamente adottato da Amazon Prime Video, che presentava annunci pubblicitari per impostazione predefinita sul suo abbonamento mensile da $ 14,99. Gli utenti possono optare per la versione Premium senza pubblicità su Prime Video, per un costo aggiuntivo di 2,99 dollari al mese, portando l'abbonamento mensile a circa 18 dollari. Sebbene molti utenti preferiscano un'esperienza senza pubblicità, agli utenti di Fire TV rimangono meno scelte, costringendoli a prendere in considerazione la sostituzione del proprio dispositivo di streaming.

Per coloro che sono rimasti fedeli nonostante le fastidiose pubblicità, la buona notizia è la recente riprogettazione di Fire TV, che ora presenta un mini-player dedicato per le pubblicità senza interrompere l'esperienza di intrattenimento televisivo.

Isaia Riccardo

ⓒ 2024 TECHTIMES.com Tutti i diritti riservati. Non riprodurre senza autorizzazione.

Fonte: www.techtimes.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.