Ryan Murphy, con 3 spettacoli in produzione, minaccia di citare in giudizio il capitano dello sciopero della Writers Guild (esclusivo)

Ryan Murphy, con 3 spettacoli in produzione, minaccia di citare in giudizio il capitano dello sciopero della Writers Guild (esclusivo)

Ryan Murphy, in una lettera del suo avvocato alla dirigenza della Writers Guild of America, ha minacciato un contenzioso contro Warren Leight, un capitano dello sciopero della East Coast e membro del Comitato per la conformità alle regole dello sciopero che ha successivamente rinunciato a tali posizioni.

Il lembo è iniziato il 21 giugno, quando Leight, un ex Legge e ordine: SVU showrunner e drammaturgo, affermato in un tweet che i membri della troupe su Murphy’s storia dell’orrore americana gli aveva detto che “saranno messi fuori gioco a Murphy-land” se non oltrepassano i picchetti della Writers Guild. All’epoca, un portavoce di Murphy definì il tweet di Leight “un’assoluta assurdità” e “categoricamente falso”.

Dopo che l’avvocato di Murphy, Craig Emanuel, ha inviato la lettera alla WGA, la dirigenza sindacale ha incontrato Leight, che ha cancellato il tweet e rilasciato scuse e ritrattazione in cui ha definito il suo tweet iniziale “privo di fondamento” e “completamente falso e impreciso”. I rappresentanti di Murphy hanno rifiutato ulteriori commenti sulla lettera inviata alla WGA.

Dopo l’incontro con Leight, gli ufficiali della WGA East hanno inviato ai capitani dello sciopero una nota sulla minaccia di contenzioso, che L’Hollywood Reporter ha ottenuto (trascrizione completa di seguito). Secondo il promemoria, Leight si è ritirato dai suoi doveri di co-presidente del Comitato per la conformità alle regole dello sciopero e di capitano.

Fonti affermano che la lettera della WGA ha seguito un incontro strategico regolarmente programmato con la leadership della WGA East, tra cui Michael Winship, Lisa Takeuchi Cullen e Chris Kyle, e capitani di sciopero che sono diventati controversi. “Stavamo parlando di picchetti a tema. Nessuno parlava di Warren e tutti dicevano: ‘Quando qualcuno parlerà di Ryan Murphy?’”, dice un capitano dello sciopero della East Coast. “La gente era incazzata. Volevamo una spiegazione e una risposta sul motivo per cui Warren ha perso il suo cappello da capitano e cosa è successo. Era il nostro capo”.

Leight, un schietto membro della WGA con sede a New York, era stato soprannominato “Controllore del traffico aereo” della costa orientale per i suoi sforzi alla guida del cosiddetto Rapid Response Team che dirige gli sceneggiatori in sciopero verso le location delle riprese. Leight ha rifiutato di commentare questa storia.

Più fonti dicono GIORNO che solo quattro serie TV sceneggiate rimangono in produzione sulla costa orientale, tre delle quali prodotte da Murphy: Storia dell’orrore americana, storia dello sport americano e l’antologia episodica Storie dell’orrore americane (il quarto è di Lionsgate/Starz Potere Libro 2: Fantasma). Oltre ad essere un membro della WGA West, Murphy è un produttore e regista ed è autorizzato a continuare a lavorare a condizione che non fornisca servizi prestati da scrittori. Diverse fonti affermano che Murphy è stato avvistato due volte la scorsa settimana a New York mentre attraversava i picchetti della WGA. Fonti vicine a Murphy affermano che non è stato a New York nell’ultimo mese.

“Sta seguendo la legge alla lettera e sta per diventare produttore/showrunner/regista e dice che non sta scrivendo – e nessuna gilda può condannare qualcuno per congettura”, dice un altro capitano della East Coast. “Un milione di noi vorrebbe vederlo, ma non c’è alcuna prova che abbia la crosta; sta scrivendo sceneggiature che sono state fatte prima dell’inizio dello sciopero.

La WGA, nel frattempo, ha affermato nel suo promemoria che “continueremo a picchettare [Murphy’s] show,” e che il Comitato per la Conformità alle Regole di Sciopero indagherà su tutte le piste relative a potenziali violazioni. (Se Murphy viene trovato in violazione delle regole dello sciopero, può essere sospeso o espulso dall’adesione, colpito con multe pecuniarie o censurato. Dopo lo sciopero degli scrittori del 2007-2008, la WGA ha portato i membri accusati di aver violato le regole dello sciopero davanti a un comitato di prova , come nel caso di Jay Leno, che è stato assolto dall’accusa).

Il battibecco interno arriva quando la notizia è trapelata il 20 giugno secondo cui Murphy, uno degli showrunner più potenti del settore, ha negoziato con la Disney per tornare in studio con un ricco accordo complessivo dopo la scadenza del suo patto Netflix da 300 milioni di dollari. Nel promemoria ai capitani, gli ufficiali della WGA li hanno implorati di rimanere concentrati sul combattimento in corso, osservando: “Il nostro nemico in questo combattimento non sono gli altri membri, è l’AMPTP. Se ci accendiamo l’un l’altro, vince l’AMPTP.

La WGA aveva programmato un incontro con i capitani della East Coast per giovedì per discutere il morale con i leader della gilda, inclusi i copresidenti del comitato di negoziazione della WGA Chris Keyser e David Goodman, ma fonti affermano che Zoom è stato ora cancellato.

I rappresentanti della WGA non hanno risposto immediatamente THR’s richiesta di commento.

Ecco il promemoria WGA inviato ai capitani dello sciopero della costa orientale:

Cari Capitani WGAE,

Grazie a tutti per aver partecipato alla riunione dei capitani questa settimana. Come promesso, il consigliere generale della WGAE, Ann Burdick, ha parlato con l’avvocato di Warren per vedere se possiamo condividere con voi maggiori informazioni su quanto accaduto. Il commento dell’avvocato è stato il seguente: “Ryan Murphy ha inviato una lettera minacciando un contenzioso contro Warren Leight. Warren Leight non dirà altro oltre al suo ultimo tweet relativo a Ryan Murphy. In quell’ultimo tweet pubblicato il 27 giugno, Warren ha riconosciuto che le affermazioni da lui fatte non erano state verificate e quindi non avrebbero dovuto essere pubblicate.

Possiamo aggiungere che dopo aver ricevuto la lettera da Murphy, ci siamo incontrati immediatamente con Warren per affrontare la situazione. La Gilda ha fornito rappresentanza legale e, come parte di tale processo, è stato concordato che sia come co-presidente del Comitato per la conformità alle regole dello sciopero che come capitano dello sciopero, aveva senso che Warren si ritirasse dai doveri ufficiali relativi allo sciopero.

Perdere Warren come capitano d’assalto è l’ultima cosa che ognuno di noi desiderava, ma ha capito che le sue azioni su questo particolare problema esponevano la Gilda a potenziali responsabilità, specialmente come co-presidente dello stesso comitato che indagava su Murphy. Il suo tweet era anche in diretta contraddizione con le istruzioni che aveva ricevuto più volte dalla leadership e dallo staff di WGAE e WGAW sul suo uso dei social media.

Vogliamo anche che tu sappia che ieri gli ufficiali hanno contattato la leadership occidentale per far loro sapere quanto siamo sconvolti e frustrati per questa situazione (ti preghiamo di sapere che condividiamo e abbiamo espresso questi sentimenti per tutto il tempo). I co-presidenti del comitato di negoziazione WGA David Goodman e Chris Keyser si sono offerti di parlare con te in modo che possano spiegare meglio la nostra strategia di sciopero e rispondere alle tue domande. Invieremo presto i dettagli su una riunione dei capitani con i copresidenti di NegCom il 5 o 6 luglio.

Andando avanti, concentriamoci su quanto segue:

• Il nostro nemico in questa battaglia non sono gli altri membri, è l’AMPTP.

• Se ci accendiamo l’un l’altro, vince l’AMPTP.

Non rinunceremo a Ryan Murphy. Continuiamo a picchettare i suoi spettacoli e il Comitato per la conformità alle norme sugli scioperi continua a indagare su tutte le piste. Inviare. Noi. Conduce. (In particolare abbiamo bisogno di prove della scrittura post-sciopero. Contatta Lisa [email redacted] con domande.)

• Detto questo, ti chiediamo di non liberarti del tuo sfogo. Come capitani, rappresenti la tua gilda. Ti chiediamo di non parlare con la stampa all’insaputa del direttore delle comunicazioni Jason Gordon o di non pubblicare accuse contro i membri della tua gilda sui social media. Se non sei sicuro, chiediti: questo aiuterebbe il WGA o l’AMPTP?

Se desideri discutere ulteriormente, siamo qui e a tua disposizione. Per favore, contattaci.

I tuoi ufficiali,

Fonte: https://www.hollywoodreporter.com/tv/tv-news/ryan-murphy-threatens-lawsuit-wga-strike-captain-1235530321/

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.