Scopri perché “The Beekeeper” è il film d'azione più folle in circolazione

Scopri perché “The Beekeeper” è il film d'azione più folle in circolazione

“The Beekeeper”: perché non sottovalutarlo su Prime Video?

Prima di vedere un film cerco di non avere pregiudizi e di dargli una possibilità. Tuttavia, devo ammettere che prima di guardare “The Beekeeper” ero convinto che sarebbe stato orribile. C'erano tutti i segnali. Uscito nelle sale a gennaio, conosciuto come un “mese della spazzatura” nel settore, ha come protagonista il duro britannico Jason Statham, che, con tutto il rispetto, si è trovato nella merda nel corso degli anni. Quindi, sono rimasto scioccato quando il film si è rivelato un intrattenimento totale. È un thriller d'azione davvero ridicolo, che spesso rasenta il “tanto brutto che è bello”, ma è anche straordinariamente sincero e del tutto consapevole della propria assurdità. Il film è recentemente arrivato su Amazon Prime Video ed è rapidamente salito in cima alla top 10 della lista. Quindi, se ti stai chiedendo se trasmettere in streaming “The Beekeeper” su Prime Video questa settimana, ecco perché non dovresti ignorare queste montagne russe d'azione così velocemente come ho fatto una volta.

Riassunto e recensione di “L'Apicoltore”.

In “The Beekeeper”, Jason Statham interpreta Adam Clay, un uomo ossessionato dalle api. Clay è un ex membro di un'organizzazione clandestina di soldati d'élite chiamata Apicoltori. Ma essendosi ritirato dai servizi segreti, ora vive una vita semplice in una fattoria di campagna come un vero apicoltore (capisci cosa intendo, quest'uomo AMA le api). Quando la sua gentile proprietaria terriera (Phylicia Rashad) cade vittima di una truffa telefonica e si suicida dopo aver perso più di 2 milioni di dollari da un ente di beneficenza, Clay è spinto dal desiderio di vendetta. Ritorna alle sue vecchie abitudini e si imbarca in una missione solitaria per consegnare alla giustizia i responsabili del crimine, qualunque sia il costo. Tuttavia, questi criminali non sono operatori solitari, e lo sconsiderato bisogno di vendetta di Clay lo porta rapidamente in conflitto con l'ex capo della CIA (Jeremy Irons) e un arrogante sviluppatore di tecnologia (Josh Hutcherson), che guarda caso è il figlio dell'attuale Presidente degli Stati Uniti (Jemma Redgrave).

– “L’Apicoltore” è un intrattenimento sciocco ma divertente –

Perché guardare “L'Apicoltore” su Prime Video?

È ovvio fin dall'inizio che tutti i soggetti coinvolti in “The Beekeeper”, dal regista David Ayer allo stesso Statham, sapevano esattamente che tipo di film stavano realizzando e si sono lanciati a capofitto. Ciò rende una commedia d'azione cerebrale, ma piacevolmente consapevole. Il fatto che il film sia pieno di giochi di parole sulle api è la prova che tutti hanno capito il concetto. Quando Statham pronuncia battute come “Sono qui per proteggere l'alveare” come se fosse la frase più bella della storia del cinema, non puoi fare a meno di sorridere. “The Beekeeper” è un piacere dall'inizio alla fine e ti farà venire voglia di miele.

– “L’Apicoltore” su Prime Video –

Anche Josh Hutcherson abbandona la sua immagine da duro per interpretare un personaggio davvero detestabile. Derek Danforth di Hutcherson è un viscido stronzo, nato con un cucchiaio d'argento in bocca e convinto che sua madre POTUS possa tirarlo fuori da ogni situazione difficile. Hutcherson fa un lavoro fantastico interpretando un cattivo che ami odiare. Inoltre, voglio dare credito al regista David Ayer. Ho trovato il suo film Netflix del 2017, “Bright”, privo di brividi e di azione divertente, ma “The Beekeeper” li ha entrambi in abbondanza. Ayer offre alcuni grandi momenti sul palco che deliziano e la sparatoria finale è impressionante. Anche se a quel punto la storia è andata completamente fuori strada.

Non sono l'unico spettatore che trova “L'apicoltore” delizioso come un vasetto di miele fresco. Il film vanta un impressionante indice di gradimento del pubblico del 92% su Rotten Tomatoes, su oltre 2.500 recensioni, con un utente che definisce il film “il nuovo John Wick” (anche se questo potrebbe darti aspettative un po' più alte). Se stai cercando una fuga puramente cinematografica per combattere la tristezza della settimana, allora “The Beekeeper” è il candidato ideale. È incredibilmente sciocco fin dall'inizio, ma anche davvero affascinante, e non pretende mai di essere altro che un divertimento senza complicazioni.

– Scegli subito “The Beekeeper” su Prime Video –

Fonte: www.tomsguide.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.