Serie spin-off di The Boys, stagione 2 confermata su Prime Video

Serie spin-off di The Boys, stagione 2 confermata su Prime Video

Gen V, la serie spin-off di The Boys, è stata rinnovata per una seconda stagione, sottolineando il successo e la popolarità dello show. La seconda stagione di Gen V è attualmente in sviluppo, con i dettagli della trama ancora da rivelare. I nuovi episodi avranno probabilmente luogo alla Godolkin University, con il cast principale e potrebbero avere legami con la quarta stagione di The Boys.

Una seconda stagione per la Gen V

Anche se mancano ancora alcuni episodi da mandare in onda per completare la prima stagione, la Gen V ottiene il via libera per una seconda stagione, espandendo l’universo di The Boys.

Come previsto, la serie più recente nell’universo guidato da Eric Kripke per Amazon Prime Video ha avuto lo stesso successo dello spettacolo originale. Ambientato alla Godolkin University, Gen V segue un gruppo di studenti che aspirano a diventare la prossima grande generazione di supereroi, diventando parte dei Sette, diventando star del cinema e della televisione o aspirando a occupare una posizione importante all’interno della Vought International. Scopriranno però che dietro la facciata onorifica che l’Università presenta al mondo si nasconde un pericoloso e oscuro complotto che ha portato alla morte una delle grandi promesse di Godolkin.

Gen V vede nel cast Jaz Sinclair nel ruolo di Marie Moreau, Chance Perdomo nel ruolo di Andre Anderson, Lizze Broadway nel ruolo di Emma Meyer, Maddie Phillips nel ruolo di Cate Dunlap, London Thor e Derek Luh nel ruolo di Jordan Li, Asa Germann nel ruolo di Sam Riordan, Shelley Conn nel ruolo di Indira Shetty. e Patrick Schwarzenegger nel ruolo di Luke Riordan alias Golden Boy. E la loro storia è destinata a continuare.

Una nuova stagione in sviluppo

Variety conferma che Amazon MGM Studios ha deciso di rinnovare la serie per una seconda stagione, già in fase di sviluppo. Nella dichiarazione ufficiale, che potete leggere di seguito, il capo dell’azienda Vernon Sanders esprime il suo entusiasmo per il sequel del franchise Gen V e The Boys:

“Espandere l’universo di The Boys con una serie audace come la Gen V è stato un viaggio incredibile per noi e per i nostri meravigliosi partner di Sony. Dalla nostra prima conversazione con i produttori esecutivi Michele Fazekas e Tara Butters, così come con Eric Kripke, Evan Goldberg e Seth Rogen, sapevamo che la Gen V avrebbe oltrepassato i limiti. Il loro approccio senza compromessi è esattamente ciò che il pubblico ama e ha aiutato la Gen V a diventare la serie numero 1 su Prime Video in oltre 130 paesi. Gen V è la nuova serie originale più acclamata di Prime Video nel 2023 e siamo entusiasti che il nostro incredibile cast e troupe continueranno a raccontare storie audaci e coraggiose della Gen V ai nostri clienti.

Cosa aspettarsi dalla seconda stagione di Gen V

Naturalmente, i dettagli sulla seconda parte di Gen V non sono stati rivelati, poiché la prima stagione dello show non è ancora terminata. A seconda di come si svolgeranno gli eventi nel finale, ci saranno maggiori informazioni sulla trama della seconda parte.

I nuovi episodi saranno sicuramente ambientati alla Godolkin University e avranno come protagonista il cast principale, a meno che alcuni di loro non sopravvivano alla prima stagione, cosa che potrebbe accadere visto il tipo di storie che The Boys presenta. Inoltre, la premiere della quarta stagione della serie principale arriverà sicuramente prima della seconda parte di Gen V, quindi molti indizi sul futuro degli studenti di Godolkin potrebbero arrivare con i nuovi episodi di The Boys, generando un ulteriore grande collegamento tra i due serie.

Fonte: movieweb.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.