Tiger King: “Doc” Antle riconosciuto colpevole di traffico di animali selvatici e riciclaggio di denaro.

Tiger King: “Doc” Antle riconosciuto colpevole di traffico di animali selvatici e riciclaggio di denaro.

Il proprietario di un safari di animali esotici nella Carolina del Sud, Bhagavan “Doc” Antle, si è dichiarato colpevole lunedì di traffico di animali selvatici e riciclaggio di denaro, hanno detto i pubblici ministeri federali. Antle, 63 anni, ha supervisionato o partecipato alla vendita o all’acquisto di due cuccioli di ghepardo, due cuccioli di leone, due tigri e un giovane scimpanzé, tutti protetti dall’Endangered Species Act, datato settembre 2018 e maggio 2020, secondo l’ufficio del procuratore degli Stati Uniti. nella Carolina del Sud. Queste azioni violano il Lacey Act, una legge che vieta il traffico di animali selvatici catturati illegalmente, hanno affermato i pubblici ministeri. Antle si è anche dichiarato colpevole di associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio di denaro.

Traffico di animali selvatici

Secondo i pubblici ministeri, “Antle ha utilizzato grandi quantità di pagamenti in contanti per nascondere le transazioni e falsificare i documenti per presentarli come trasferimenti non commerciali avvenuti interamente all’interno di un singolo Stato. Antle ha anche chiesto che i pagamenti per le specie in via di estinzione fossero effettuati alla sua organizzazione no-profit in modo che potessero essere presentati come “donazioni”.

Riciclaggio di denaro

Oltre al traffico di specie selvatiche, un’indagine ha anche rivelato prove di riciclaggio di denaro commesso da febbraio ad aprile 2022. I pubblici ministeri hanno affermato che Antle e un co-cospiratore “hanno condotto transazioni finanziarie con contanti che credevano fossero stati ottenuti trasportando e ospitando immigrati clandestini”. “Per nascondere e camuffare la natura del denaro illegale, Antle e il suo co-cospiratore avrebbero preso il denaro ricevuto e lo avrebbero depositato su conti bancari da loro controllati. Avrebbero quindi firmato un assegno alla persona che ha fornito il denaro dopo aver preso una commissione del 15% per transazione”, hanno detto i pubblici ministeri.

Il documentario “Tiger King”

Antle era noto per il documentario Netflix del 2020 “Tiger King: Murder, Mayhem and Madness”, in cui erano presenti lui, il suo safari nella Carolina del Sud e i grandi felini. È il proprietario e gestore del Myrtle Beach Safari, noto anche come The Institute for Greatly Endangered and Rare Species, o TIGERS, hanno detto i pubblici ministeri. Il safari è una riserva naturale di 50 acri che offre tour e l’opportunità di incontri privati ​​con la fauna selvatica, hanno detto i pubblici ministeri. Antle è anche il direttore di un gruppo no-profit registrato nella Carolina del Sud chiamato Rare Species Fund, hanno detto i pubblici ministeri.

A giugno, una giuria ha assolto Antle da cinque capi di imputazione per crudeltà sugli animali. Il vice procuratore generale Todd Kim della divisione Ambiente e risorse naturali del Dipartimento di Giustizia ha dichiarato in una dichiarazione: “L’imputato si è presentato come un ambientalista, ma ha regolarmente violato le leggi che proteggono gli animali scomparendo e poi ha tentato di nascondere queste violazioni”. Ha aggiunto: “Questa accusa dimostra il nostro impegno nella lotta al traffico illegale, che minaccia la sopravvivenza degli animali in via di estinzione”.

Gli avvocati di Antle non sono stati immediatamente disponibili per un commento lunedì. Antle rischia una pena massima di cinque anni di carcere, multe fino a 250.000 dollari e tre anni di rilascio controllato per ogni imputazione, hanno detto i pubblici ministeri.

Fonte: www.nbcnews.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.