Tutto ciò che riguarda la storia, il casting e ciò che sappiamo

Tutto ciò che riguarda la storia, il casting e ciò che sappiamo

Diventare Jedi, cercare Omega e scoprire il passato di Cassian Andor, ecco cosa ti aspetta nella prossima serie Star Wars su Disney+. Il successo di The Mandalorian ha aperto la strada a numerose serie spin-off che offrono un’esperienza transmediale unica. Le prossime serie sono ambientate in diversi punti della sequenza temporale di Star Wars, offrendo ai fan uno sguardo più approfondito sull’Universo Espanso.

Star Wars: L’equipaggio scheletrico

Star Wars: Skeleton Crew è una serie unica ambientata nell’era di The Mandalorian e segue la storia di quattro bambini persi nella galassia. Jude Law interpreta un personaggio senza titolo che utilizza la Forza, potenzialmente un Jedi. Questa serie, creata da Jon Watts e Christopher Ford, è una storia di formazione nello stile di Amblin Entertainment. La data di uscita originale era prevista per la fine del 2023, ma sembra essere stata posticipata al 2024. La serie avrà 8 episodi, seguendo il modello stabilito da The Mandalorian.

Il brutto lotto Stagione 3

The Bad Batch è uno spin-off animato di Star Wars: The Clone Wars. La stagione 3, attualmente in produzione, vedrà Hunter, Wrecker ed Echo alla ricerca di Omega dopo che è stato rapito dall’Impero. I membri della Bad Batch Squad dovranno invocare gli alleati per riportare a casa il resto della famiglia. Ming-Na Wen riprenderà il ruolo di Fennec Shand, mentre gli altri personaggi devono ancora essere annunciati. Questa stagione 3 dovrebbe essere composta da 16 episodi, seguendo il modello delle prime due stagioni. Si prevede inoltre che la storia si collegherà alla trilogia del sequel di Star Wars e ai progetti di Dave Filoni nell’era di The Mandalorian.

Andor Stagione 2

Dopo una prima stagione acclamata dalla critica, la seconda stagione di Andor completerà la storia di Cassian Andor, interpretato da Diego Luna. Ogni gruppo di tre episodi segnerà un anno nella vita di Cassian, avvicinandoci agli eventi di Rogue One: A Star Wars Story. L’uscita della seconda stagione è prevista per agosto 2024. Nonostante gli scioperi che hanno interrotto le riprese, la serie rimane sulla buona strada per l’uscita prevista.

L’Accolito

The Acolyte è ambientato 100 anni prima degli eventi di Star Wars: Episodio I – La Minaccia Fantasma. La serie esplora la caduta dei Jedi dal punto di vista dei Sith. Presentata come un “thriller misterioso” con molte scene di combattimento, la serie promette di essere piena di azione Jedi. Il primo trailer è stato mostrato durante la Star Wars Celebration 2023, ma non è stato ancora rilasciato al pubblico. La serie, composta da 8 episodi, è attualmente in post-produzione e la messa in onda è prevista nel 2024.

I Racconti dello Jedi Stagione 2

Tales of the Jedi è ispirato alle storie mai raccontate di Star Wars: The Clone Wars. La prima stagione è stata ben accolta e la seconda è in lavorazione. Non sappiamo ancora quali personaggi saranno inclusi in questa seconda stagione. La data di uscita esatta non è stata annunciata, ma è prevista per il 2024 o 2025. La serie è creata da Dave Filoni, che è molto impegnato, quindi è probabile che l’uscita avvenga più tardi.

La stagione mandaloriana 4

The Mandalorian è la prima serie TV live-action di Star Wars ed è stata precedentemente scritta da Jon Favreau. La stagione 4 seguirà le avventure di Din Djarin e Grogu mentre si allenano secondo le usanze dei Mandaloriani. La Nuova Repubblica li chiamerà anche per missioni di caccia di taglie non autorizzate incentrate sui resti dell’Impero. Si prevede che le riprese inizieranno poco dopo gli scioperi e la quarta stagione dovrebbe essere rilasciata all’inizio del 2025. Anche questa stagione sarà composta da otto episodi e condurrà direttamente al possibile film di Dave Filoni nell’era di The Mandalorian, che probabilmente presenterà il grande cattivo. Il Grande Ammiraglio Thrawn.

Fonte: screenrant.com

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.