Un milione di piccole cose – La festa del papà e il commesso viaggiatore – Recensione

Questi ultimi due episodi includevano la prima celebrazione della festa del papà per Gary, il ritorno di Delilah e flashback con Jon. Non sono ancora molto soddisfatto di quest’ultima stagione perché sento che si sta trascinando senza che accada davvero nulla e molta ripetitività e ci stanno preparando per qualcosa di grosso da rilasciare alla fine, ma vedremo.

Gary e Maggi – Gary ha un sogno su suo padre che coinvolge eventi reali dalla notte dopo l’incidente con Peter e Maggie è convinta che suo padre stia cercando di mandargli un segno. Gary sta cercando di affrontare la giornata come la prima senza suo padre, quindi Maggie chiama Danny per tirarlo su di morale. I due escono a fare colazione e finiscono per imbattersi in Christopher Lloyd, dimostrando ulteriormente il punto di vista di Maggie sul fatto che Javier abbia inviato a Gary un messaggio come Taxi faceva parte del suo sogno precedente.

Maggie e Gary hanno la loro prima uscita con il piccolo Javier ed è in un gruppo di supporto per il cancro dove la coppia si è incontrata per la prima volta. Gary si lega a un altro maschio che ha il cancro al seno mentre Maggie porta speranza a una donna che ha subito battute d’arresto nel rimanere incinta a causa dei suoi trattamenti chemioterapici.

Caterina e Greta – Le due donne sono nel bel mezzo della pianificazione del matrimonio con Katherine in testa alla classifica dei posti a sedere. Greta va a fare shopping con la madre di Katherine su sua richiesta e riceve rigide istruzioni di non accettare denaro da lei. Ma una volta che hanno finito di fare shopping, Joo Hee presenta a Greta un assegno di $ 5.000 da destinare al matrimonio. Katherine inizialmente cerca di restituirlo, ma alla fine accetta l’assegno dopo che sua madre dice che Greta ha reso sua figlia la più felice che abbia mai visto.

Roma e Regina – Rome e Walter visitano le strutture di residenza assistita e quando trovano la soluzione perfetta, Walter spreca le sue possibilità di essere accettato. Proprio quando Rome è senza speranza, il suo studente, Maddox, si presenta con suo padre e in segno di ringraziamento per tutto ciò che Rome ha fatto per suo figlio, Clark tira le fila e ottiene a Walter un posto nella migliore casa. Rome inizia a sentirsi di nuovo in colpa poiché il trasloco è stato il giorno della festa del papà, quindi torna a prendere suo padre, ma con sua sorpresa, Walter si è riunito con i vecchi amici e si sta godendo la sua nuova casa.

Durante le vacanze estive, Rome aiuta Regina nel camioncino del cibo e si imbatte nel suo laptop in un sito web del consiglio comunale. Regina lo vede solo come un sogno irrealizzabile, ma Rome la spinge a correre e le procura le prime 9 firme (dal gruppo di amici) di cui ha bisogno e lei accetta di farlo.

Sofia e Tyrell – Sì, ora sono ufficialmente una cosa e lo adoro! Sophie inizia aiutando Tyrell a tornare a casa dal college per l’estate e il loro viaggio include molti flirt e aperture sui loro padri. Durante una sosta in un hotel per un pernottamento, i due passano dall’essere amici ad altri e Sophie insiste per mantenere segreta la loro relazione. Eddie inizia a capire quando Tyrell si presenta con un solo calzino addosso. Sophie ammette di essere preoccupata di cosa accadrà in futuro se si lasciano perché non vuole perdere la sua stretta relazione con Regina, ma Eddie la aiuta a superare quel pensiero. Tyrell e Sophie annunciano ufficialmente la loro relazione con Rome e Regina e che lei andrà ad Haiti con lui durante l’estate per visitare sua madre.

Eddie e Dalila – La breve visita a casa di Charlie si trasforma in qualcosa di inaspettato quando finisce in ospedale con un gonfiore dietro l’orecchio, che richiede un intervento chirurgico immediato. Eddie accetta di eseguire l’operazione mentre Delilah è ancora su un aereo sulla via del ritorno a Boston. Ovviamente questo fa arrabbiare Delilah una volta che finalmente arriva ei due scoppiano in una discussione nella sala d’attesa dell’ospedale. L’intervento ha successo e Delilah si scusa con Eddie dopo aver appreso quanto fosse importante l’intervento per prevenire ulteriori complicazioni. Mentre Delilah cerca di convincere Eddie che c’è più di un’amicizia tra lui e Nicole, sento che lo show sta cercando di rimettere insieme questi due e onestamente non sono sicuro di come mi sento a riguardo. Eddie merita un arco di redenzione con tutto il lavoro che ha svolto e non credo che una relazione con Delilah gli faccia alcun favore.

Delilah e i bambini si stanno preparando a salutare la loro casa di famiglia perché è stata venduta. Ha dei flashback ai tempi passati con Jon, quando hanno comprato la casa per la prima volta, spingendola continuamente a trasferirsi in Francia. Ho sentito che questi viaggi nella memoria hanno dipinto Jon in una cattiva luce, ma sto divagando. Mentre Sophie e Danny ricevono gli inviti al matrimonio di Katherine e Greta, Delilah è ferita dal fatto che anche lei non ne abbia ricevuto uno. Successivamente si scopre che Theo non ha mai inviato il suo invito perché è ancora arrabbiato per quello che ha fatto alla sua famiglia avendo una relazione con suo padre e scappando in Francia con sua sorella. I due hanno una conversazione e Theo accetta di permettere a Delilah di venire al matrimonio, anche se in realtà non è una sua scelta, ma di sua madre. Alla fine dell’episodio, Delilah suggerisce che si sente sola in Francia, lontana da tutti, quindi mi chiedo se tornerà a Boston?

Una dinamica che ritengo sia stata gravemente mancante in quest’ultima stagione è l’intero gruppo di amici, quindi sono stato contento di vederli riunirsi tutti per un’ultima serata di pizza nella casa della famiglia Dixon. Spero che questo sia un segno di altri incontri in arrivo perché la loro amicizia è l’intera ragione dietro questo spettacolo e ciò che mi ha fatto innamorare di esso.

Fammi sapere cosa ne pensi nei commenti qui sotto sugli ultimi due episodi. Sono rimasti solo 3 episodi di questa stagione finale.

Fonte: https://www.spoilertv.com/2023/04/a-million-little-things-fathers-day.html

Avatar photo

Sylvain Métral

J'adore les séries télévisées et les films. Fan de séries des années 80 au départ et toujours accroc aux séries modernes, ce site est un rêve devenu réalité pour partager ma passion avec les autres. Je travaille sur ce site pour en faire la meilleure ressource de séries télévisées sur le web. Si vous souhaitez contribuer, veuillez me contacter et nous pourrons discuter de la manière dont vous pouvez aider.